“Un dono in dono”  Il sogno, il libro, il progetto benefico che sostanzia l’opera.

Il sogno
A. Baselli e F. Ranghetti, grazie all’aiuto di un editore illuminato (Matteo Moraglia della casa editrice Leucotea di Sanremo), hanno dato vita all’iniziativa “Un dono in dono” che vuole sostenere, ogni anno, un’associazione ONLUS a raccogliere fondi e a divulgare opere di bene mediante un libro dedicato.

Il progetto
La casa editrice Leucotea per sostenere la promozione dei progetti benefici di volta in volta selezionati, si é impegnata a pubblicare un libro l’anno al prezzo ridotto di 6,90 € dei quali un euro sarà devoluto all’associazione sostenuta.

Il libro
Il 2017 vede l’esordio de “Il Canto di Eméline” un racconto speciale!

Una storia delicata che narra con toni morbidi ma autentici, quanto l’ulcera di Buruli, la lebbra dei bambini, colpisca ancora oggi i piccoli che vivono in alcune zone dell’Africa.

Per ogni libro venduto, 1 euro sarà destinato all’associazione sostenuta, anche aperta alla possibilità di le donazioni libere.

Il canto di Eméline offrirà il suo piccolo contributo a sostegno della grande opera dell’associazione Uta ONLUS.

Si desidera sostenere l’attività di Fra Fiorenzo Priuli presso l’ospedale di Tanguiéta in Benin, e contribuire all’acquisto di un macchinario per la cura di patologie invalidanti con l’ozono terapia.

C’’ bisogno del sostegno e del piccolo contributo di tutti voi per realizzare un sogno!

Ogni riferimento del progetto è rilevabile alla pagina FB al seguente link:

https://m.facebook.com/ilcantodiemeline/

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *