BENVENUTI AL PICCOLO! ALLA CACCIA DEL TEATRO

Qual è il tesoro più prezioso che si può trovare all’interno di un teatro? Un copione, un costume, un oggetto di scena o un intero spettacolo? E se il tesoro fosse invisibile? Due esploratori sono alle prese con questo mistero, alla caccia del… Teatro al… Piccolo Teatro.

«Due attori-esploratori si ritrovano in teatro, alle prese con un mistero da risolvere e un ricco tesoro da scoprire – dice il regista Davide Gasparro – Con loro, i giovani spettatori di Alla caccia del Teatro – Benvenuti al Piccolo scoprono i vari spazi del Teatro Strehler attraverso una caccia al tesoro tra indizi, prove da superare e nuove cose da imparare. Qual è il tesoro più prezioso che si può trovare all’interno di un teatro? Un copione, un costume, un oggetto di scena o un intero spettacolo? E se il tesoro non ci fosse? O meglio, se il tesoro non fosse visibile? Forse il tesoro più grande che si può trovare al Piccolo Teatro è l’elemento che tiene insieme tutto: è la scelta di fare teatro in un modo tutto speciale, con attenzione e amore per ogni dettaglio, facendo Arte senza dimenticare il pubblico. Non è un forziere pieno di monete e nemmeno un prezioso reperto, ma a volte i tesori possono essere invisibili».

Durante il percorso saranno visitabili diversi luoghi e ambienti del teatro: il foyer, la sala, l’archivio storico, la sartoria, l’attrezzeria, i camerini, per arrivare infine alla Scatola Magica, un piccolo teatro nel teatro, in cui i partecipanti collegheranno tutti i tesori raccolti durante la caccia, per formare finalmente ciò che è più prezioso, anche se invisibile: il Teatro.

Per le famiglie
sabato ore 15 e 16.30, domenica ore 11
ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili con prenotazione al n. 02.42.411.889 oppure presso la biglietteria del Teatro Strehler, largo Greppi 1

Informazioni e prenotazioni
Servizio telefonico 02.42.41.18.89
da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 10-17.
Teatro Strehler
da lunedì sabato 9.45-18.45 continuato; domenica 13-18.30

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *