POSTALMARKET E QUELLO CHE ERAVAMO

Ho letto questa mattina l’articolo sul Corriere in cui si descrive il degrado della sede, un tempo gloriosa, del patinato PostalMarket. Ero una bambina o poco più quando trovavo il grosso catalogo sopra cassetta della posta (perché dentro non ci stava), nel portico del mio condominio. Tornavo da scuola e lo sfogliavo avidamente, ammirando le […]

Continue reading →

Genitori versus maestre

I risultati del nuovo modo che noi genitori abbiamo di relazionarci con la scuola e gli insegnanti dei nostri figli si sono visti agli open day del Politecnico, dove, a quanto dice il Rettore (e quindi ci fidiamo…giusto?) si sono presentati moltissimi mamme e papà, che facevano più domande dei ragazzi. Del resto non mi […]

Continue reading →

GIORNI AL VELENO

Quando vogliamo noi mamme sappiamo farci sentire. Se si parla di mensa scolastica, di vaccini, di parchi, di maestre, di sanità eccoci sul piede di guerra: manifestazioni, petizioni, articoli di giornale. Ma su una cosa non interveniamo, non ci muoviamo e rimuoviamo perché è più facile così: l’inquinamento che avvelena le nostre città. Riprendo qui […]

Continue reading →

ESSERE SE STESSE PER ESSERE LEADER

Ho letto in questi giorni il libro curato da Simona Cuomo e Martina Raffaglio Essere leader al femminile (Egea 2017). Si tratta di una serie di saggi che, parlando di leadership, ci conducono lungo un percorso più ampio, nell’esplorazione del “femminile” in generale. Una riflessione vasta e interdisciplinare sull’essere donne oggi, davanti alle sfide imposte […]

Continue reading →

CAMBIARE E’ POSSIBILE (?)

Una mia amica si è appena tagliata i capelli. Un taglio drastico, di quelli che, anche senza essere grandi conoscitori della mente femminile, parlano della voglia di cambiare. Non solo i capelli, ma anche la propria vita. L’altro giorno, la ragazza in questione, forse per prepararsi psicologicamente al pomeriggio con le vecchie amiche, ha dato un’occhiata alle […]

Continue reading →

IL PET 2.0 CHE ARRIVA DAL GIAPPONE

Già un po’ di anni fa gli amici del Sol Levante ci avevano proposto Yotaro, il bambino 2.0 per allenarsi a fare la mamma, per non parlare del simulatore di gravidanza. Adesso arriva il pet 2.0, un morbido cuscino che, se accarezzato, scondinzola. Nelle intenzioni dell’ingegnere giapponese che lo ha inventato (e che lo metterà presto […]

Continue reading →

DI CELLULARI IN ACQUA E ALTRI GUAI

La mia vita è costellata da sempre di oggetti dimenticati, distrazioni, danni, cose rotte e piccoli guai. Sembra che io non riesca, neanche con la presunta maturità degli anta, ad evitare di fare i pasticci che i miei bambini hanno denominato ufficialmente “giulianate”. Perché, voglio dire, a tutti può capitare di rompere o perdere qualcosa, […]

Continue reading →