LA BELLA ADDORMENTATA NEL BOSCO E LE ESAGERAZIONI DI OGGI

Posso dire, senza per questo passare per una maschilista favorevole ai molestatori o peggio, che a me la favola della Bella Addormentata nel Bosco piace molto? Le molestie sono odiose ed è certamente fondamentale un cambiamento culturale profondo, su questo non ci sono ovviamente dubbi. Ma che addirittura una mamma inglese abbia chiesto che venga messa […]

Continue reading →

PREPARARSI ALLA MAGIA DEL NATALE…

Abbiamo letto in tanti, ieri, l’articolo secondo cui preparare con anticipo gli addobbi natalizi in casa, renderebbe più felici, perché, dicono gli psicologi, metterebbe noi adulti in contatto con il famoso bambino che è in noi e con le emozioni della nostra infanzia. In realtà a me l’idea di addobbare la casa prima dell’8 dicembre […]

Continue reading →

Genitori versus maestre

I risultati del nuovo modo che noi genitori abbiamo di relazionarci con la scuola e gli insegnanti dei nostri figli si sono visti agli open day del Politecnico, dove, a quanto dice il Rettore (e quindi ci fidiamo…giusto?) si sono presentati moltissimi mamme e papà, che facevano più domande dei ragazzi. Del resto non mi […]

Continue reading →

UNA SETTIMANA DI PRIME VOLTE

Domani è venerdì. E si chiude questa settimana di settembre. E’ sempre bello cominciare percorsi, intraprendere strade nuove, inoltrarsi nell’inesplorato. La scuola è ricominciata e se tutti gli inizi sono speciali, questo per me lo è stato di più: il mio piccolo ha iniziato la scuola martedì e quel primo giorno è stato davvero indimenticabile. […]

Continue reading →

L’ULTIMO GIORNO DI SCUOLA

Questa mattina sono tornata indietro nel tempo, ricordando l’euforia che accompagnava anche noi l’ultimo giorno di scuola. Oggi questa fatidica data ha assunto per noi mamme contorni diversi: bambini da gestire, camp da prenotare, vacanze da organizzare. Ma l’ultimo giorno di scuola tutti sentiamo la magia delle pagine che si voltano, quando ancora se ne è un […]

Continue reading →

IL RITORNO DALLA SCUOLA NATURA

Come previsto, è stato bellissimo. Il mio bambino si è divertito come un matto, ha trovato tutto fantastico e, mentre lo guardavo scendere dal pullman, emozionato di vedermi e fiero di sé per la sua prima vera vacanza “da solo”, mi è sembrato anche un po’ cresciuto. E, probabilmente, lo era. La sera, mentre lui […]

Continue reading →