Accompagnare i genitori verso una genitorialità positiva: ciclo di formazione con Catherine Dumonteil Kremer.

Formazione all’accompagnamento genitoriale

Questa formazione è destinata a tutte le persone che desiderano sviluppare le proprie capacità a condurre un gruppo di genitori: professionisti dell’infanzia e dell’aiuto alle famiglie, dipendenti o volontari di una associazione, chiunque desideri intraprendere un progetto riguardante il sostegno alla genitorialità.

Accompagnare i genitori verso una genitorialità positiva.

Ciclo di formazione 2018 organizzato a Milano  (luogo da definire città o provincia)

coordinato e condotto da Catherine Dumonteil Kremer, consulente genitoriale.

Organizzazione

La formazione è organizzata in 4 sessioni
suddivise in 4 giorni di 7 ore ciascuno
(per un totale di 16 giorni e 112 ore)

1^ SESSIONE: dal 27 al 30 settembre 2018

2^ SESSIONE: dal 22 al 25 novembre 2018

3^ SESSIONE: dal 14 al 17 febbraio 2019

4^ SESSIONE: dal 28 al 31 marzo 2019

Durante gli incontri i partecipanti interagiscono attivamente tramite un forum dedicato al gruppo di formazione (esperienze, analisi di casi). 

Obiettivi generali

Improntata sull’ascolto e la non—violenza, la formazione ha come obiettivo di rinforzare le attitudini e le competenze necessarie alla conduzione di gruppi di genitori sulle tematiche specifiche alla genitorialità.
Si ottiene la competenza di Accompagnatore genitoriale. 

Validazione

La formazione completa comporta :
– la presenza obbligatoria a tutti e quattro i moduli
– la validazione della pratica : conduzione in autonomia di un ciclo « Vivere e crescere insieme » (a cui può partecipare un gruppo di genitori per un totale di 8 incontri di 2,5 ore ciascuno) con produzione di uno scritto.
– la redazione di una tesi finale. 

Contenuto, modalità pedagogiche, validazione 

1^ SESSIONE
Modulo 1 : Chi sono
i genitori ?
Essere genitori, un ruolo chiave. Lavorare con delle persone di classe sociali e di orIgine diverse; le situazioni particolari. L’accoglimento e l’ascolto nella relazione di aiuto. Informare e condividere.
Modulo 2 :
Il gioco
Migliorare la relazione genitore-figli, trasmettere le idee e le pratiche. L’impatto del ridere nella relazione.

2^ SESSIONE
Modulo 3 :
Le emozioni
Accogliere pianti e crisi di rabbia in ambito famigliare, e professionale. Modulo 4 : I bisogni dei bambini
I bisogni fisiologici e psicofisiologici

3^ SESSIONE
Modulo 5 :
La sfida della non-violenza
Sensibilizzare i genitori e la genitorialità positiva
Modulo 6 :
Accompagnare l’adolescenza
L’adolescente e i suoi bisogni. La relazione genitore-adolescente

4^ SESSIONE
Modulo 7 :
Gli strumenti della conduzione dei gruppi
Giochi di ruolo, teatro forum, condivisione di esperienza, lavoro a due, in piccoli gruppi, utilizzare lo scrivere. I cerchi di ascolto. Le situazioni delicate.
Modulo 8 :
condurre in pratica
Lavorare sulle proprie aspettative. Verso l’autonomia dei genitori. Presentazione dei laboratori « Vivere e crescere insieme » 

Modalità pedagogiche

Giochi di ruolo basati sulle esperienze personali, lavoro in piccoli gruppi, utilizzazione del video, cerchi di parole, informazioni teoriche
Ai partecipanti è richiesto un lavoro personale continuo, fatto di letture, di ricerca e di scrittura. All’inizio della formazione vengono forniti titoli di libri che dovranno essere letti dai partecipanti. 

Condizioni della formazione

La formazione è coordinata e condotta da Catherine Dumonteil Kremer, consulente genitoriale che mette la sua creatività al servizio dei genitori e dei professionisti da più di vent’anni. Madre di tre figli, ex lavoratrice nel sociale, è consulente familiare, formatrice in tecniche di comunicazione, educatrice Montessori.
Ha ideato il primo laboratorio di genitorialità francofono (1995), è fondatrice dell’associazione La Maison de l’Enfant (1998) e della lista di discussione su internet “parents conscients” (1999), ha creato la giornata della non-violenza educatica in Francia nel 2003 e la coordina da dieci anni.
E’ membro fondatore dell’Osservatorio della non violenza educativa ordinaria, giornalista e cronista durante i sei primi anni dalla fondazione della rivista « Grandir Autrement », ha creato la prima rivista specializzata nella genitorialità positiva « PEPS ».
E’ considerata un autorevole riferimento nell’ambito del sostegno alla genitorialità, forma gli accompagnatori e i consulenti alla genitorialità dal 2007.
E’ autrice di numerosi libri di cui « Élever son enfant… autrement » (2003), “la bibbia della genitorialità” secondo Olivier Maurel, un’opera che ha rivoluzionato la vita dei genitori.

Condizioni economiche e procedura di iscrizione 

Condizioni economiche

Il ciclo non si può dividere.
Costo pedagogico individuale in caso di formazione professionale continua : 3.250 € per il ciclo completo (16 giorni – 112 ore). In caso di formazione personale, il costo è di 2.630 € per il ciclo completo.

Procedura di iscrizione

1 – inviare via mail a : info@myriam-nordemann.com
– un curriculum vitae o un riassunto del tuo percorso professionale
– un testo di una o due pagine sulla tua motivazione a intraprendere questa formazione rispondendo almeno a queste domande :

  • Hai dei bambini ? Se sì, quanti sono e che età hanno ?
  • Hai avuto l’occasione di analizzare o di porti delle domande sul tuo approccio all’educazione (nei confronti dei tuoi bambini o nell’ambito professionale) ? In che ambito? (partecipazione a dei gruppi di sostegno, formazione legate alla comunicazione o allo sviluppo personale..)

  • Hai altre esperienze collegate con i bambini, o nelle relazioni genitori/figli ?

  • Hai già condotto dei gruppi di sostegno alla genitorialità ? In che ambito ?

  • Quali sono i tuoi progetti collegati con l’accompagnamento alla genitorialità ?

  • Quali sono le tue aspettative relativamente a questo tipo di formazione ?

2 – Dopo l’ accettazione della tua candidatura, sarai invitato a firmare un contratto di formazione professionale e a pagare un acconto non rimborsabile di 750 €.

3 – Il saldo della formazione è da pagare entro il primo giorno della formazione. Il pagamento in più rate è possibile, contattaci : colinekr.parentalitecreative@gmail.com 

Alcune testimonianze di partecipanti alla formazione in Francia

"Sono entrata come un giovane genitore e sono uscita professionista... tra le due condizioni, c’e’ un’avventura! Quanta strada ho percorso! E che cammino da percorrere ancora, stavolta con consapevolezza e entusiasmo! Nel frattempo, una nuova famiglia, tonnellate di amore, ore di discussione, flash e consapevolezze, bolle di paura, lacrime agli occhi e sempre, sempre, la voglia di tornare a lavorare ancora, e scoprire, crescere, volare...”
L.
Una formazione che ri-connette a sé, all’entusiasmo, alla creatività, alla potenza dell’essere umano, all’ essere al mondo con se stessi e con gli altri. La potenza dell’ascolto, che apre decine di finestre su altre dimensioni. La mia vita è stata trasformata, la mia vita di donna, di madre, di innamorata, di professionista. C’è la mia vita di prima su una grande strada, un po' caotica, e subìta, e c’è la mia vita di dopo, su strade di traverse, qualche volta sinuosa, male illuminata, ma piena di gioia, di riso e di vita..."
S.
"Ah questa formazione, che bella occasione per noi per crescere, grazie per l’apertura in tutte queste direzioni... questa formazione è innovativa, ricca, travolge, è ispirante, vera, fa amare la vita, le persone... Ha cambiato la mia vita. Grazie
L.
"Wow !! ti gira come una frittata, ti eleva, ti riavvicina a chi sei realmente, ti apre ad un altro sguardo sul mondo, sulla società, sulla vita. Non ne uscirai indenne! Ma quanto sarai cresciuto... Ma cos’è tutto ciò? La formazione di accompagnatore in genitorialità"
C.
"Questa formazione è un cammino verso sè stessi, ho scoperto chi sono, come continuare a conoscermi, e il piacere di essere collegata con gli altri. Mi sento pronta ad accompagnare i genitori sul proprio cammino"
"Poter accompagnare i genitori, è molto più di avere un ventaglio di strumenti, è scoprire se stessi, realizzarsi, affrontare il passato, e occuparsene, avere e sviluppare sostegno, ascoltare e essere ascoltati, capire da dove vengono le nostre reazioni, affermarsi, ritrovarsi, ricontattare la nostra gioia di vivere, e quella dei nostri bambini. Questa formazione porta tutto questo..."
E.
"Questa formazione è ricca d’insegnamenti, una rivoluzione, uno tsunami, sono venuta per formarmi all’accompagnamento, e ho preso consapevolezza di chi sono, di come desidero essere con i miei bambini, i miei condizionamenti genitoriali, che ci appesantiscono e che ci impediscono di essere il genitore che vogliamo essere. Questa formazione mi ha portata, mi ha nutrita, nel più profondo e mi ha sconvolta. Che rivelazione !" S
S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *