Alveare Chiringuito Risorgimento

L' Alveare
spesa a Km zero o filiera corta

Alveare Chiringuito Risorgimento

Piazza Risorgimento 9

Milano

alveare
Ritiro dei prodotti

Giovedì 18:30-19:30

Sfogliate il catalogo e fate la spesa da casa entro martedì sera 19 febbraio.
LE DUE FALCI ci porta i formaggi di capra prodotti con latte crudo.
COMEBACK che dalle sue coltivazioni biologiche di camomilla, lavanda, calendula, melissa, fiori edibili ci porta le sue buonissime tisane, gli sciroppi e gli oli essenziali
E proseguiamo con le altre 12 aziende e quasi 400 prodotti: – Azienda Agricola Pollastri (verdura e farine) – Azienda Agricola Cassani Bio (verdure, frutta, marmellate, verdure pulite e tagliate, piatti pronti) – Azienda Agricola La Bianchina (frutta, verdura e tisana) – Bioinvio (agrumi, frutta secca, sapori) Ca’ del Stongia (latte, yogurt, formaggi di capra, formaggi di mucca, uova di galline ruspanti, bresaola e salami di maiale e di capra) – Fiordilatte  (latticini, stagionati e dolci al cucchiaio) – Serritelli Lucani (pasta essiccata trafilata a bronzo, pasta fresca, impasto per pizza, conserve e biscotti artigianali) – Azienda Agricola Balduzzi (carni di pecora, agnellone, maiale, coniglio, fassona piemontese, salumi) – Corte Preziosa  (carne di manzo limousine e pollo) – Dolce & Salato (pane, focaccia, brioches, crackers, torte, panzerotti, chiacchiere…) – Azienda Agricola RIboli (farine, semi, gallette, biscotti e grissini)– Apicoltura tra Cielo e Terra (miele)

Consiglio di sfogliare sempre tutto il catalogo perché da ogni produttore ci può essere quell’ingrediente, quel prodotto che proprio stavamo cercando.

Da venerdì mattina potrete cominciare gli acquisti e ricordarvi di convalidare la spesa entro martedì 19 febbraio.

Finalmente è stato attivato il servizio a domicilio al costo di 5 euro per un raggio di 4 km (in linea d’aria) dall’Alveare. Non si trova ancora sul catalogo ma basta mandare un messaggio al numero che trovate sulla pagina ENTRO E NON OLTRE IL MARTEDI’ SERA.
Per qualsiasi chiarimento, informazione, suggerimento contattate Stefania che è sempre contenta di aiutarvi.



clicca e ingrandisci l'immagine per vedere
tutto il calendario delle vendite di febbraio

L’Alveare che Dice Si è una piattaforma che si pone l’obiettivo di rivoluzionare il modo di fare la spesa degli italiani, azzerando la filiera alimentare e mettendo faccia a faccia produttori e consumatori, che si riuniscono in tante piccole comunità di quartiere dette appunto Alveari. Questa è la pagina ufficiale dell’Alveare Chiringuito Risorgimento, il luogo dove ogni settimana si possono trovare prodotti freschissimi dei produttori agricoli locali!
Cosa vuol dire? Che possiamo fare la spesa direttamente dai contadini locali e ritirarla ogni giovedì tra le 18,30 e le 19,30 al Chiringuito Risorgimento in Piazza Risorgimento 9. 
Ad aspettarvi ogni settimana ci sono io in compagnia dei produttori.
 
Per partecipare ci si iscrive sul portale, niente abbonamenti o spese di iscrizione
l’idea è davvero di poter acquistare in gruppo direttamente dai contadini: più siamo più funzionerà.
 
Le distribuzioni sono sempre un momento divertente e interessante perché i nuovi produttori per presentarsi offrono degustazioni, ma capita spesso che anche gli altri produttori si presentino con qualcosa di buono da assaggiare o da usare a casa (ultimamente abbiamo presentato saponi e prodotti per il corpo e la casa tutti naturali) sono presenti per raccontare i prodotti e raccontarsi e quindi la spesa diventa un momento di incontro, di scambio, e di relax visto che ci si trova in un Chiringuito e quindi nel mentre si può anche prendere un aperitivo.
La mia comunità si è formata ed è in continua evoluzione. Ho lavorato personalmente per scegliere un gruppo di produttori che permettesse al “mio” Alveare di proporre una vasta scelta di prodotti (frutta, verdura, carne, uova, pane, pasta, formaggi e tanto altro). Il mio obiettivo è quello di poter fare una spesa varia, sana, buona, a km 0 con un perfetto rapporto tra qualità e prezzo il tutto sostenendo l'agricoltura e le piccole e validissime realtà locali e che dia modo loro di farsi conoscere e di continuare a crescere.
Stefania Nizardo
gestore dell'Alveare
alveare 4
alveare 1
alveare 3
alveare 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.