Calzini e vita di coppia

Una si sposa con il principe azzurro,
pensando al grande amore,
alle cose in comune,
alla visione del mondo,
ai progetti condivisi.

Per carità, tutte cose importanti.
Senonché, la vita di coppia
mi sembra spesso basata su banalità quotidiane,
quisquilie, piccolezze,
dettagli e micro-battaglie giornaliere.
La gestione e sopportazione della routine diventa tutto.

Tanto per fare un esempio che riguarda casa mia:
la caccia al tesoro cui ogni mattina,
in orari di solito antesignani,
partecipa mio marito.

Giuliiiii! Scusa, amore
(cerca di essere gentile perché le critiche alla gestione casalinga non sono benaccette dalla sottoscritta)
dove sono i miei jeans????‘.
Jeans….jeans…ah sì, li ho stirati due giorni fa, ma siccome non avevo tempo di appenderli li ho appoggiati sul fondo dell’armadio’.
Giuliiiii! Non ci sono più camicie…’
Ops, devo averne portata qualche decina giù a stirare dalla ragazza,
ma non ti preoccupare,
tempo che ti fai la barba te ne stiro una perfettamente una di quelle stese in lavanderia’.
Giuliiii! (comincia a innervosirsi, e come dargli torto, del resto)
le calze…non trovo nessuna coppia, c’è solo un mucchio informe nel mio cassetto’.
No no, tranquillo, in cucina trovi un bel po’ di coppie.
Sono lì perché la luce è più forte.
Non sia mai che sbagli ad accoppiare i colori’.

Alla fine, vestito di tutto punto, esce di casa,
speranzoso in un domani migliore.

E poi….
poi a un tratto, durante una riunione, oppure mentre è al telefono,
un raggetto di sole malefico punta proprio lì, sulle sue calze.
e il mio maritino mi penserà,
accettando rassegnato di avere una calza blu e una nera.

La sera accennerà alla cosa con non chalance.
E io chiuderò la questione come sempre:
ma possibile che nel 2013 non abbiano ancora inventato delle calze più facili da accoppiare?’

E lui andrà a letto, preparandosi alla caccia al tesoro del giorno successivo.

6 thoughts on “Calzini e vita di coppia

  1. Ciao Giuliana, ti ho conosciuto attraverso il blog di Maria.
    Mi hai fatto ridere con la faccenda dei calzini. succede anche a casa mia. e mio marito una volta è tornato a casa facendomi notare il calzino nero e quello marrone.
    Le camice…. ah altra questione “bollente!”
    Il marito ha una cinquantina di camice e forse più, tutte belle stirate e profumate sulle stampelle dalla sua parte di armadio e la mattina che fa? vuole l’unica camicia da stirare che è nella cesta. Quando ho cinque minuti, vado sempre per uno, gliela stiro, per evitare lunghissssssime discusssssioni! Mi fa: “Carmela la camicia calda calda d’inverno mi sta benissimo, ma d’estate, ti prego!” “Amore mio se vuoi la camicia fresca fresca prendine una dall’armadio.”

    1. ciao Carmela! Eh sì, hai ragione, anche qui il tema camicie è sempre stato problematico…uff…questi uomini!

  2. meno male che il mio indossa solo polo!!! ahahhahahahhh ma i calzini solo in casa nostra spariscono magicamente???????????????????????????????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.