Everest VR: DA MILANO ALL’EVEREST CON LA REALTÁ VIRTUALE

L’attività virtuale Everest VR continuerà a essere proposta fino a domenica 30 settembre dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, in collaborazione con Sony Interactive Entertainment Italia.

Ogni sabato e domenica i visitatori, accompagnati da animatori scientifici del Museo, potranno mettersi alla prova affrontando la montagna più alta del mondo con uno zaino da 10Kg sulle spalle e, una volta giunti in vetta, godere di uno spettacolo unico. Indossando il visore PlayStation®VR, adulti e ragazzi potranno rivivere in prima persona i momenti più eccitanti e rischiosi dell’ascesa, attraverso il ghiacciaio Khumbu fino al Colle Sud e oltre il mitico Hillary Step, superando cascate di ghiaccio, crepacci e pareti verticali ricostruiti con la tecnica fotorealistica della fotogrammetria. L’attività viene proposta in occasione del 65° anniversario della prima ascesa all’Everest del neozelandese Edmund Hillary e dello sherpa Tenzing Norgay e del 40° anniversario della prima scalata senza ossigeno di Reinhold Messner. Tornati nel mondo reale, i visitatori potranno ammirare dalle balconate superiori del padiglione aeronavale l’esposizione di grandi navi, aerei storici e del deltaplano Stratos, con il quale Angelo d’Arrigo nel 2004 riuscì a sorvolare l’Everest superando gli 8900 metri di quota.

Continua inoltre fino a domenica 9 settembre MuseoEstate, il programma estivo di attività del Museo.
Con il biglietto d’ingresso, tutti i pomeriggi adulti e bambini possono intraprendere un viaggio dentro la scienza, sperimentando diverse attività nei laboratori interattivi. Le settimane rimanenti sono dedicate ai temi della Genetica e di Leonardo. Diverse le attività dedicate ai bambini dai 3 ai 6 anni, con Bolle di sapone, Ombre e pianeti, Matematica in equilibrio.

Ogni weekend si sperimentano attività in Tinkering Zone, dove bambini e adulti creano robot e fanno volare oggetti di materiali e forme diverse.

Con il biglietto del museo si possono visitare anche le mostre temporanee, tra cui Leonardo da Vinci Parade, la prima iniziativa realizzata in preparazione del palinsesto di celebrazioni vinciane del 2019 Milano e Leonardo.

MUSEOESTATE

EVEREST VR
Fino al 30 settembre
Sabato e domenica 1-2, 8-9 e 15-16, alle ore 14, 15, 16, 17 e 18
Sabato 22 e 29, alle ore 11, 12, 14.30, 15.30, 16.30 e 17.30
Domenica 23 e 30, alle ore 11, 12, 14, 15, 16 e 17
accompagnati dagli animatori scientifici del Museo
Durata: 45 minuti
Età minima: 12 anni
L’attività si svolge stando in piedi
Chi ti accompagna potrà seguire su schermi la tua avventura

 

Prenotazione obbligatoria online da lunedì 27 agosto: https://museoscienza.bestunion.com (gli accompagnatori non devono prenotare l’attività) Biglietto ingresso Museo + attività 5 € (solo per chi svolge l’attività e NON per accompagnatori) . Con il visore PlayStation®VR rivivi in prima persona i momenti più eccitanti e pericolosi della salita attraverso il ghiacciaio Khumbu fino al Colle Sud e oltre il mitico Hillary Step superando cascate di ghiaccio, crepacci e pareti verticali ricostruiti con la tecnica fotorealistica della fotogrammetria. Accompagnato da un animatore scientifico del Museo, mettiti alla prova e una volta giunto in vetta potrai ammirare uno spettacolo unico al mondo. Tornato nel mondo reale, dalle balconate superiori del padiglione aeronavale goditi il suggestivo scenario sull’esposizione dei velivoli storici e sul deltaplano Stratos con il quale Angelo d’Arrigo nel 2004 è riuscito nella storica impresa di scavalcare l’Everest superando gli 8900 metri di quota.

LEONARDO DA VINCI PARADE (fino al 13 ottobre 2019)
La mostra, curata e realizzata dal Museo in collaborazione con la Pinacoteca di Brera, mette in dialogo, in una visione d’insieme inedita, storicamente affascinante e di grande impatto visivo, i modelli storici leonardeschi e gli affreschi di pittori lombardi del XVI secolo, concessi in deposito nel 1952 da Fernanda Wittgens, allora direttrice della Pinacoteca, a Guido Ucelli, fondatore del Museo. Parade è una festa, in cui si esibiscono in parata sul palco del museo modelli e affreschi, in un accostamento insolito di arte e scienza. Un percorso evocativo permette di attraversare i diversi campi di interesse e studio di Leonardo sul tema dell’ingegneria e della tecnica, valorizzando in questo modo la collezione storica con cui il museo apriva al pubblico nel 1953, in occasione dei 500 anni dalla sua nascita.

LABORATORI INTERATTIVI
Sabato 25 e domenica 26 agosto
Tinkering Zone
Robot da disegno
dalle ore 14 alle 18 a ciclo continuo – da 8 anni
Costruiamo un veicolo e aggiungiamo un motorino per farlo muovere in modi insoliti e tracciare il suo percorso. Divertiamoci a metterlo alla prova per scoprire quanti diversi movimenti e disegni riesce a fare.

Da martedì 28 a venerdì 31 agosto
i.lab Genetica
Microserra fai da te
ore 15 – da 7 anni
Tra materiali di recupero e terreni di laboratorio creiamo una piccola serra per sperimentare cosa può fare crescere meglio una pianta.
Un DNA alla frutta
ore 17 – da 9 anni
Usiamo limone e sapone, cilindri e provette, per estrarre il DNA dalla frutta.

Sabato 1 e domenica 2 settembre
Tinkering Zone
Tubi del vento
dalle ore 14 alle 18 a ciclo continuo– da 8 anni
Giochiamo con l’aria e il vento dentro un tubo. Proviamo a far volare oggetti di materiali e forme diverse, costruiamo cose da far volteggiare, turbinare e stare su per esplorare l’aerodinamica e le sue regole.

Da martedì 4 a venerdì 7 settembre
i.lab Leonardo
Leonardo e la scrittura
ore 15 – da 6 anni
Proviamo a scrivere come cinquecento anni fa utilizzando penna d’oca e inchiostro. Scopriamo perché Leonardo scriveva al contrario e se è stato facile leggere e interpretare i suoi appunti.
Macchine di Leonardo
ore 17 – da 8 anni
Usiamo i grandi modelli delle macchine per il volo e da cantiere. Proviamo a capirne il funzionamento, smontiamo e combiniamo ingranaggi per creare nuovi meccanismi.

Sabato 8 e domenica 9 settembre
Tinkering Zone
Tubi del vento
dalle ore 14 alle 18 a ciclo continuo– da 8 anni

ATTIVITÀ PER I PIÙ PICCOLI (3-6 ANNI)
Sabato 25 e domenica 26 agosto
i.lab Bolle di sapone
I segreti delle bolle di sapone
Alle ore 14, 15, 16 e 17
Partiamo per un viaggio alla scoperta del magico mondo delle bolle di sapone. Realizziamo bolle cubiche e di altre forme in svariati colori.

Da martedì 28 agosto a domenica 9 settembre
Area dei piccoli
Matematica in equilibrio
Dal martedì al venerdì, alle ore 14; sabato e domenica, alle ore 14 e 16
Cubi, coni e cilindri. Giochiamo con la matematica e proviamo a riconoscere le forme per tenerle in equilibrio creando coloratissime costruzioni.
Ombre e pianeti
Dal martedì al venerdì, alle ore 16; sabato e domenica, alle ore 15 e 17ù
Viviamo insieme una fantastica avventura nello Spazio. Ascoltiamo una divertente storia spaziale e inventiamo nuovi personaggi per creare una missione verso pianeti lontani utilizzando luci e ombre.

Il programma dettagliato e aggiornato di tutte le attività del Museo (mostre temporanee, visite guidate, laboratori interattivi) è disponibile all’indirizzo:
http://www.museoscienza.org/attivita
Le attività sono prenotabili direttamente al Museo il giorno della visita fino a esaurimento posti, oppure
on line insieme all’acquisto del biglietto d’ingresso.
Per l’attività Everest VR, è obbligatoria la prenotazione online.

Tutte le attività sono incluse nel biglietto d’ingresso salvo dove diversamente indicato.

INFORMAZIONI PER IL PUBBLICO

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci – Dove siamo: Ingresso Via San Vittore 21 – 20123 Milano – Giorni di apertura: aperto da martedì a domenica. – Orari: da martedì 19 giugno a domenica 9 settembre: da martedì a venerdì 10-18 | sabato e festivi 10-19. – Biglietti d’ingresso intero 10,00 € | ridotto 7,50 € per bambini e giovani da 3 a 26 anni; persone oltre i 65 anni; gruppi di almeno 10 persone; giornalisti in visita personale dietro presentazione del tesserino dell’Ordine dei Giornalisti in corso di validità e compilando il form di accredito; docenti delle scuole statali e non statali; convenzioni | speciale 4,50 € per gruppi di studenti accompagnati dall’insegnante previa prenotazione. Ingresso gratuito per: visitatori disabili e accompagnatore, bambini sotto i 3 anni; giornalisti che stanno realizzando un servizio sul Museo, accreditati in precedenza. Programma membership card: alla biglietteria sono in vendita 3 tipologie di card per l’accesso gratuito e illimitato al Museo in compagnia di una persona a scelta o della famiglia. Visite guidate al sottomarino Enrico Toti Il biglietto per la visita guidata all’interno del sottomarino Enrico Toti può essere acquistato solo in aggiunta a quello del Museo. Il costo è di 8 € + il biglietto del Museo (+2 € di prevendita). Prevendite online su www.museoscienza.org. Info e prevendite: tel.02.48555330, attivo il martedì e il venerdì dalle 13.30 alle 16.30. Info anche scrivendo a [email protected] Biglietti online Sul sito del Museo è possibile acquistare il biglietto d’ingresso al Museo – intero o ridotto, il biglietto per il sottomarino Enrico Toti. È possibile prenotare altresì alcune attività interattive e visite guidate (max. 1 attività per persona), al costo di prevendita di 1 euro. MUST SHOP: da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 19.00; lunedì chiuso.

www.museoscienza.org | [email protected] | T 02 48 555 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.