GIARDINI INDRO MONTANELLI

GIARDINI INDRO MONTANELLI

Ex Giardini Pubblici di Porta Venezia

  • gen e feb 6.30-20.00; mar e apr 6.30-21.00; mag 6.30-22.00; da giu a sett 6.30-23.30; ott 6.30-21.00; nov e dic 6.30-20.00
  • Bastioni di Porta Venezia, via Manin, via Palestro, Corso Venezia
  • sito web
  • map

 172.000 m², realizzati alla fine del ‘700 con impianto “alla francese”, sono il primo parco cittadino progettato per un uso pubblico; nella disposizione attuale i Giardini si estendono tra Corso Venezia, i Bastioni di Porta Venezia, via Manin e via Palestro.
Il parco include alcuni edifici significativi: Palazzo Dugnani, realizzato nel 1600 e modificato e restaurato nel 1700, di proprietà del Comune dalla fine del 1800; il Museo Civico di Storia Naturale, progettato nel 1892 da Giovanni Ceruti; il Planetario Ulrico Hoepli, progettato dall’architetto Pietro Portaluppi nel 1929. Tra le statue si segnala la scultura che ritrae Indro Montanelli, realizzata nel 2002 dallo scultore Vito Tongiani.
Diverse famiglie di palmipedi nel laghetto
Laghetto, progettato da Balzaretto e ampliato da Alemagna; davanti a Palazzo Dugnani una vasca d’acqua con fontana.

Percorsi botanici: visite guidate per le scuole organizzate dall’Associazione Didattica Museale
Alberi protagonisti: Sono presenti alberi monumentali e un filare di ippocastani (Aesculus hippocastanum). Tra gli alberi di particolare interesse, un falso cipresso (Taxodium distichum) sulle rive del laghetto. All’ingresso dei giardini lato piazza Cavour, nelle vicinanze della statua di Indro Montanelli, è presente inoltre un esemplare di platano centenario (Platanus spp).
Area giochi: 3 aree gioco e un’area per il divertimento con giostre e trenino.
Correre nel parco: è possibile correre e fare jogging lungo tutti i percorsi oppure seguendo il percorso running di circa 2 km (vedi mappa scaricabile in fondo alla pagina).
Andare in bicicletta: è consentito a velocità limitata lungo i percorsi.
Mostre: dal 1996 nel mese di maggio si svolge la mostra mercato di floro-vivaismo “Orticola”, organizzata dall’Associazione Orticola di Lombardia, via Monte Napoleone 8, Milano, tel. 02/76001496, Presidente Avv. Gianluca Brivio Sforza; da luglio ai primi di settembre è sede della rassegna cinematografica Arianteo.
Chioschi e bar: Bar Bianco, sul lato di via Palestro, sempre aperto dalle 8.00 alle 20.30.
Istituti scolastici: scuola materna
Area cani: 2 per una superficie totale di 12.600 m²
Sicurezza: il parco è tutto recintato; è periodicamente previsto un servizio di sorveglianza a cura delle GEV
Toilette: in primavera-estate postazioni con servizi igienici mobili (anche per i disabili).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.