I NONNI E LE NOSTRE RADICI

nonni

Dal 2005 il 2 ottobre si celebra in Italia la festa dei nonni: è il giorno in cui la Chiesa celebra gli angeli custodi, ad indicare il ruolo imprescindibile che i nonni hanno nella vita delle famiglie italiane.

Pronto Pro, portale di servizi professionali, ha provato a quantificare quale sarebbe lo stipendio di un nonno, tra supporto per i compiti, accompagnamenti alle attività, babysitteraggio, aiuti vari in casa, giungendo alla conclusione che uno stipendio adeguato sarebbe sui 2000 Euro. E, se facciamo qualche conto, è facile essere d’accordo.

In molti casi i nonni sono insostituibili nella vita delle famiglie e si fanno carico di mille problemi, allacciando con i nipoti rapporti speciali.

Certo, il valore dei nonni non può essere racchiuso in un paio di migliaia di Euro.

Sono i nonni che sanno regalare ai nipoti tempi più dilatati, tempi più a misura di bambino, mentre mamma e papà sono presi dalla vita frenetica di tutti i giorni.

E poi, soprattutto, nessuno come loro sa regalare ai bambini il senso delle radici, del passato, dello scorrere del tempo e delle generazioni. Nessuno come loro sa far sentire ai più piccoli il valore del ricordo, raccontando dei bambini che sono stati, tanto tempo fa.

In effetti, chi di noi ha avuto la fortuna di avere dei nonni accanto da bambino, quanto sarebbe disposto a dare per poterli incontrare anche solo per un’ora? Per poter trascorrere con loro un momento, in cui fargli magari quella domanda che non abbiamo mai fatto quando eravamo in tempo, o anche solo per dirgli che la nostra infanzia anche grazie a loro ha avuto un sapore un po’ speciale?

Evviva i nonni quindi, non solo per l’aiuto pratico ma anche e soprattutto per quanto di prezioso regalano ai nostri bambini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.