L’amica perfetta

Le mie amiche sono tutte belle.
Ma ce n’è una che rasenta la perfezione.
Non importa se arriva da un lungo viaggio, dall’altra parte del mondo, o dalla palestra, o dal lavoro.
Lei sarà sempre perfetta.
Capelli in piega, sempre freschi di parrucchiere,
trucco impeccabile, anche su una spiaggia assolata,
unghie fresche di manicure anche dopo una lezione di roccia.
Uno straccetto da quattro soldi, su di lei fa l’effetto di un Armani.

Mondana e sempre aggiornata,
è andata a stare all’estero,
e, ogni tanto, plana su Milano e viene a trovare le sue amiche.

Noi amiche, che da quando siamo diventate mamme abbiamo per lo più rinunciato a tacchi,
che la piega, quando riusciamo a farla, dura ben poco,
che in borsa abbiamo tonnellate di fazzoletti e pezzi di crackers sbriciolati,
e sotto le unghie pezzi di didò,
la aspettiamo trepidanti.

La vediamo arrivare, ormai senza speranze di trovarle un dettaglio fuori posto.
Ma siamo felici di vederla così, sempre bella.
Prima o poi i figli cresceranno e (forse) saremo come lei.
Oppure lei avrà dei bambini, e allora sarà come noi.
O no?

One thought on “L’amica perfetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.