L’ultima festa dell’asilo

Ci sono sipari che non dovrebbero mai calare, luci che non dovrebbero mai spegnersi, pagine che non dovrebbero mai voltarsi e note che non dovrebbero mai perdersi.

E’ bello vedere i nostri figli crescere, ma gli anni che passano, i traguardi raggiunti e superati ci raccontano di cose che non torneranno più, di emozioni che non potremo più vivere. E questa storia del tempo che passa e dei bambini che diventano grandi, e dei giorni che non si riescono a fermare un po’ di male ce lo fa…

Ieri c’è stata l’ultima festa di Natale dell’asilo, l’ultima per il mio secondo figlio e l’ultima per me. Vederli lì, tutti rossi e blu, in mezzo a una cascata di lucine è sempre un’emozione per noi, perché mentre cantano di amicizia, di amore e di famiglia, non sono, loro no, per nulla retorici, perché loro, i bambini, ci credono davvero, e riempiono di speranza una sala gremita di genitori in un attimo. Traboccano speranza e fiducia per il futuro e ci fanno dimenticare, per un attimo, le atrocità che ogni giorno arrivano fino a noi.

E poi il momento della festa di Natale è per me un nodo ancora più stretto, perché quando non sai se per il tuo bambino ci sarà un domani, quando non sai se lo vedrai crescere, sono proprio questi i momenti che sogni per lui: gli inizi (i primi passi, le prime parole, i primi giorni di scuola, i primi compleanni) e i traguardi, le fini (la fine dell’anno, la fine dell’asilo, la fine della scuola) e le emozioni più forti (i Natali, le amicizie, gli amori, le delusioni).

Quindi sì, ti chiedi se mai arriverai davanti a un piccolo palco a vederlo cantare o a sentirlo recitare una piccola poesia con gli occhi che brillano di gioia. E quando per mesi hai sperato con tutta te stessa di poter vivere, un giorno, momenti così…bé, quando arrivano la felicità è incontenibile.

Buon Natale, care mamme, a tutte voi e ai vostri figli, e che il 2017 sia un anno ricco di emozioni e capace di regalarvi tutto quello che sognate!

3 thoughts on “L’ultima festa dell’asilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.