Mamme di corsa…

Quando settimana scorsa mi sono ritrovata alle 6.45 di mattino a correre al parco,

ho capito che doveva essere successo qualcosa nella mia testa.
Già quando al mare correvo in spiaggia tutti i giorni, qualche dubbio sulla mia sanità mentale mi era venuto.
Non per altro, io non sono mai stata sportiva, anzi.
Era dalle medie, forse, che non correvo.
E allora, comunque, cercavo di barare.
Adesso sono serissima.
Poi la Bea al telefono mi ha chiarito il tutto:
che bello quando il piccolo si sveglia alle 6 e poi si riaddormenta,
io resto in piedi e mi godo qualche attimo di solitudine.
Già, la solitudine, ecco quello di cui abbiamo ogni tanto bisogno.
Ci ricarica.
E correre è una di quelle cose che puoi fare solo in completa solitudine.
Questa mattina però, il tempo già autunnale non è stato molto invitante.
Forse dovrei pensare a qualche altra attività che mi imponga la solitudine.
Stare con noi stesse una mezz’ora al giorno ci fa belle.

6 thoughts on “Mamme di corsa…

  1. sei matta! però ti invidio… da quando sono mamma la mia vita si è sconvolta , non che sia mai stata una sportiva… ma capisci …i miei spazi improvvisamente non c'erano più. ti confesso che la depressione ha un po' preso il sopravvento… ma dall'anno scorso mi sono imposta che per i miei primi 40 anni devo essere un piccolo gioiellino… non pretendo di tornare la fanciulla di 10 anni fa .. però di riprendere un po' in mano la mia vita si… da settimana prossima , palestra almeno 2 volte a settimana , un po' di dietina non fa male e dei bei sorrisi da distribuire… se ti fa stare bene non smettere di pensare a te anche mezzora al giorno…

  2. sì, sono matta, ma durerà poco!
    eh sì, è difficile tenersi qualche spazio per sé quando arrivano i bambini…però è davvero fondamentale!
    Già il blog, se ci pensi, è uno spazio per noi, no?
    I sorrisi da distribuire poi…la cosa migliore di tutte!

  3. Io ce l'ho da quasi 3 anni e se si riesce a non farsi prendere la mano è un mondo straordinario… ora sto rompendo le scatole a vichi… per creare una piccola community se ci riusciamo vedrai che bello… io ho conosciuto delle ragazze straordinarie.

  4. Avrai certo un marito che ti fa da personal trainer… io non riuscirei a correre alle 6 di mattina neanche avessi accanto il bellissimo Brad :o)
    Simo

  5. sì Jasna, il mondo del blog è veramente bello…l'ho aperto un pomeriggio in cui avevo preso una decisione lavorativa drastica e molto sofferta, e è un'ottima terapia…

    Le corse all'alba dureranno poco, tranquille…troverò presto un altro modo per "rilassarmi", alla faccia del marito personal trainer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.