Parchi e Giardini a Milano

Abbiamo mappato per voi i parchi e giardini presenti a Milano e per i primi sotto alla mappa potete consultare le singole schede con i dettagli delle aree, cosa è possibile trovare e le fotografie. Nella mappa qui in basso potete ricercare le aree verdi di parchi e giardini a Milano in base alla vostra posizione, distanza, per tipologia o per nome. Sono presenti 57 parchi e 37 giardini con incluse 63 aree gioco.

Nei parchi e nei giardini a Milano sono operative le Guardie Ecologiche Volontarie (GEV) per la tutela ambientale: Pubblici Ufficiali con funzioni di polizia amministrativa che vigilano sulla salvaguardia dell’ambiente, accertando e sanzionando gli abusi di loro competenza. Oltre alla vigilanza e controllo del territorio, operano nell’ambito dell’informazione, educazione e sensibilizzazione alle tematiche ambientali attraverso visite guidate nei parchi e attività. Ogni anno, da maggio a ottobre, le Guardie Ecologiche Volontarie organizzano l’iniziativa “Meraviglie e tesori nascosti nei parchi di Milano” con l’obiettivo di proporre ai cittadini itinerari volti a scoprire e valorizzare il patrimonio ambientale dei nostri parchi. Le visite interessano ogni Municipio, sono gratuite e non necessitano di alcuna prenotazione!

Qui invece la mappa del Geoportale PATRIMONIO DEL VERDE che evidenzia non solo le aree verdi a Milano ma anche i singoli alberi, le aree gioco e le aree cani.

Dal Regolamento d’Uso e Tutela del Verde adottato dal Consiglio Comunale ricordiamo che il gioco dei bimbi è consentito negli spazi verdi calpestabili e nelle aree attrezzate a tale scopo. Le attrezzature per il gioco possono essere utilizzate solo dai bambini di età non superiore a 12 anni, ove non diversamente indicato. Nelle aree attrezzate destinate al gioco, allo sport o alle attività ricreative dei bambini è vietato: fumare; consumare alcolici e sostanze che alterino lo stato psicofisico della persona; l’accesso ai cani e ad altri animali, ad esclusione dei cani guida che accompagnano persone con disabilità.

Se volete fare la festa di compleanno dei bambini al Parco non c’è bisogno di autorizzazioni rispettando le seguenti condizioni:
– non è consentito portare tavolini, sedie, arredi, ombrelloni, tende 
– non accendere fuochi ne barbecue 
– non è consentito l’uso di alberi e piante per attaccare cartelloni, gonfaloni, stendere fili, ecc.. 
– non è consentito entrare nel parco con veicoli a motore per carico e scarico
– non usare apparecchi per diffusione sonora
– non è previsto l’uso esclusivo di spazi e arredi 


se cerchi i parchi divertimento, naturalistici o faunistici vai qui