Parco FORLANINI

Parco FORLANINI

PARCO FORLANINI

  • il parco non è recintato
    sempre aperto
  • viale Forlanini, via Corelli

543.000 m², il parco a ridosso del viale Forlanini, di fronte all’aeroporto di Linate, si connota fin dalla sua origine come spazio immerso nello scenario della vita rurale e destinato all’utilizzo sportivo e ricreativo.   Nel parco ci sono ancora undici cascine. Sulle sponde del laghetto è presente un’abbondante vegetazione di tifa (Typha latifolia), che costituisce un ottimo habitat per pesci e uccelli acquatici. 

Alberi protagonisti: un copioso gruppo di cedri (Cedrus atlantica ‘Glauca’) che si impone per la sua splendida colorazione dai toni freddi e un bellissimo bosco colonnare di bagolari (Celtis australis).
Correre nel parco: è il luogo ideale per il running e jogging. Ci sono 2 percorsi running lunghi quasi 12,5 chilometri, rispettivamente da 5,4 e 7 (mappa scaricabile in fondo alla pagina).
Percorsi vita: sono presenti percorsi attrezzati
Andare in bicicletta: è consentito a velocità limitata lungo i percorsi
Campo bocce: un campo bocce al coperto con due piste
Campi sportivi: un campo di calcio; diversi centri sportivi nelle adiacenze del parco utilizzati per allenamenti e manifestazioni podistiche. Nelle immediate vicinanze del parco c’è il Centro Polisportivo Saini.
Chioschi e bar: 2 bar
Area cani: non sono presenti aree dedicate
Sicurezza: all’interno del parco è presente il nucleo di Polizia locale unità cinofila
Parcheggi: è possibile parcheggiare all’interno del Centro Polisportivo Saini
Toilette: in primavera-estate postazioni con servizi igienici mobili (anche per disabili).