Perchè dare dei limiti ai figli? – 1° parte

limiti

Articolo sull’importanza dei limiti della Dott.ssa Zaira Salemi, partner di Mamme a Milano. Vai alla scheda completa per scoprire le condizioni riservate ai possessori di MaMCard:
https://www.mammeamilano.com/zaira-salemi-psicoterapeuta/

Perchè è di vitale importanza per un genitore imparare a dare dei limiti ai propri figli e a farli rispettare?

A cosa serve? Cosa imparano dai limiti?

“Va beh… anche se la regola è lavarsi le mani prima di mangiare, non fa niente se non lo fa sempre… morirà mica per questo?” – Ovvio che no, non morirà! Le conseguenze importanti non sono quelle che riusciamo a vedere sul breve periodo ma sono quelle che osserveremo sul lungo periodo quando si ritroverà da solo nella comunità.

Se un bambino non impara da piccolo in famiglia, ovvero nell’ambiente protetto, a rispettare le regole dovrà necessariamente farlo fuori di casa, nell’ambiente in cui vivrà (scuola, gruppo di amici, lavoro, ecc.) e immaginerete bene che gli estranei non useranno i guanti bianchi per insegnare le regole ai nostri figli.

Nell’immagine di seguito troverete tutto ciò che i bambini imparano dai LIMITI:

Limiti

E quali sono le CONSEGUENZE che osserveremo sul lungo periodo se il bambino non sviluppa queste capacità?

continua a leggere la 2° parte qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.