AREA KIDS ALLO STREET SHOW QUATTRORUOTE

DOMENICA A MILANO DALLE 9 ALLE 21 IN CORSO BUENOS AIRES

Un evento indimenticabile, aperto al pubblico e unico nel suo genere dove per la prima volta la chiusura al traffico non sarà contro le auto ma in loro tributo: domenica 16 settembre a Milano, dalle nove del mattino alle nove di sera arriva “Street Show Quattroruote. Un miglio di passione”, una grande festa dei motori.

Dai Bastioni di Porta Venezia verso Piazzale Loreto: un miglio intero di passione, adrenalina, curiosità e intrattenimento per tutta la famiglia, ad ingresso libero.

Il divertimento e il colpo d’occhio saranno assolutamente garantiti: dalle ultime novità in tema di auto e moto (area Motor District) ai modelli che hanno fatto la storia (area Heritage), dalle supercar alle edizioni limitate (area Sport&Luxury) fino ai modelli più affascinanti delle istituzioni. Saranno più di 150 gli esemplari schierati, pronti per essere ammirati e fotografati dagli spettatori.

Un Salone a cielo aperto unico e inedito per la città di Milano e per tutto il mondo automotive considerata la massiccia la presenza dell’industria, del mondo dei servizi e dell’intera filiera (40 i partner presenti di cui 21 case auto).

La giornata milanese si preannuncia come un appuntamento per tutta la famiglia: l’area Kids, rigorosamente a tema motori, sarà a disposizione dei più piccoli che potranno ammirare meravigliose costruzioni Lego, cimentarsi con i mattoncini colorati, le piste elettriche, divertenti minicar a pedali o mettersi alla guida delle minimoto in percorsi dedicati.

A rendere ancora più allegro e divertente l’evento, una serie di perfomer si alterneranno per tutto il giorno: tra di loro, l’inglese Ruddy Muddy, che sa trasformare un veicolo impolverato in una fugace opera d’arte; la Banda Rulli Frulli, gruppo musicale composto da 70 ragazzi che utilizzano materiali di recupero come strumenti; FlyCat, personaggio di spicco del panorama Hip Hop/Spray art; i Da Move, professionisti indiscussi dello spettacolo acrobatico e tanti altri.

Tutte le informazioni sul sito dedicato http://streetshow.quattroruote.it

Focus Area Kids

Oltre 100 metri, tra via Spontini e via Piccinini, tutti dedicati ai più piccoli…e non solo: mattoncini colorati, macchinine telecomandate e tante esperienze di guida su “misura”.

L’area Kids di Street Show Quattroruote sarà un vero e proprio paradiso di giochi con modelli iconici, auto del cinema tra cui Bumblebee – personaggio conosciuto nella saga Transformers e protagonista del film che uscirà nelle sale dal 20 dicembre, set originali e un’incredibile esposizione di vetture iconiche realizzate con i celebri mattoncini (raccolte da BrianzaLUG – Brianza LEGO® User Group) che i più volenterosi potranno anche provare a replicarle, o addirittura creare da zero con i mattoncini messi a disposizione dallo staff dell’Associazione BRICKONI.

Per gli appassionati delle due ruote ci sarà anche la possibilità di muovere i primi passi alla guida di divertentissime minimoto Yamaha, in totale sicurezza e affiancati dal personale esperto della Junior Moto School. E ancora, sarà possibile sfidarsi a suon di curve ai comandi di macchinine telecomandate (Polistil e Dromo Monza).

A sorpresa durante la giornata arriverà anche Il Sognatore di Bolle (Alekos Ottaviucci) uno strabiliante perfomer, che trasporterà grandi e piccini nel coloratissimo mondo delle bolle di sapone mentre la Banda Rulli Frulli li intratterà proponendo esibizioni di musa sperimentale su materiali di recupero.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.