Verdure arrosto alla curcuma

verdure arrosto alla curcuma

Le ricette sono di Alessia Aloe, food blogger che potete leggere su Diritto in Cucina  oppure seguire su Facebook o Instagram

Indovinate come mai questo delizioso contorno è così giallo? Bravissimi…ho aggiunto la curcuma che tra le molteplici proprietà nutrizionali è anche un potente colorante naturale (maneggiatela sempre con i guanti se non vorrete ritrovarvi le mani dei Simpson) ;-)! Vi sveliamo dei trucchi per assimilarla al meglio: consumatela insieme al pepe nero. Questo contiene la piperina che impedisce al fegato di eliminarla come se fosse una sostanza estranea.  E nei piatti in cui magari il pepe non ci sta, essendo la curcuma liposolubile, aggiungete l’olio di oliva o un’altra sostanza grassa.

Ingredienti per 4 persone

2 patate americane o batate

1/2 zucca delica o butternut

1/2 cavolfiore

4 o 5 cucchiai di olio di oliva

3 rametti di rosmarino

1 cucchiaio di curcuma

1 cucchiaio di paprika

pepe nero

peperoncino

sale marino

Istruzioni

    • Preriscalda il forno a 200° C modalità statico.
    • Lava e sbuccia le verdure. Taglia a tocchetti della stessa dimensione. Rivesti una teglia con la carta da forno. Cospargi uniformemente le verdure tagliate.
    • Aggiungi l’olio, il sale, la paprika, il pepe ed il peperoncino (facoltativo). Mescola per cospargere uniformemente. Aggiungi i rametti di rosmarino.
    • Inforna e lascia cuocere per 20 minuti, rigirando un paio di volte.
    • Qualche minuto prima di ultimare la cottura aggiungi la curcuma e mescola bene.
  • Sforna e lascia leggermente intiepidire prima di consumarlo.

Note

Aggiungi la curcuma verso la fine della cottura per preservarne le proprietà nutritive. Si conserva in frigo, chiuso in un contenitore di vetro, per qualche giorno. Riscalda in forno o padella.
Alessia Aloe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.