Home Eventi A spasso con Sofia in Barona
a-spasso-con-sofia

A spasso con Sofia in Barona

A Spasso con Sofia in Barona per scoprire tutti i tesori che si nascondono tra le vie, i palazzi, le piazze e i giardini di un quartiere che aspetta solo di essere esplorato dalle bambine e dai bambini. Lo esploreremo insieme a grafici, designer, illustratrici, attrici, musicisti e filosofe… e, per farlo, useremo mappe, colori, trapani, gessi e, soprattutto, le idee e i pensieri di tutti coloro che ci accompagneranno in queste esplorazioni!

Otto passeggiate seguite da otto laboratori gratuiti insieme ai Ludosofici e a tanti artisti per provare a conoscere il quartiere da nuovi e sempre diversi punti di vista, provando a fare delle vere e proprie capriole con il pensiero.

Per iscriversi: info@ludosofici.com o chiamare 331 6161279

Programma A spasso con Sofia in Barona

8 maggio ore 10.30-12.30 – Una mappa emozionata

E se i diversi luoghi e strade del nostro quartiere ci aiutassero a capire meglio anche chi siamo, in base alle emozioni che ci provocano? Visto che ognuno di noi è un labirinto intricato dove è facile perdersi, potrebbe essere utile costruire una mappa delle nostre emozioni a partire proprio dalle strade, dalle piazze, dai parchi, dagli edifici che tutti i giorni frequentiamo e che potrebbero diventare i nostri indizi speciali per questa caccia al tesoro davvero bizzarra!
Un grande laboratorio partecipato per costruire tutti insieme la mappa delle nostre emozioni.

Luogo di ritrovo e partenza: Barrio’s alle 15:30
Luogo di arrivo: Piazza Paci alle 16:00

Laboratorio: dalle 16.00 alle 17.30 in Piazza Paci

In caso di pioggia possiamo invertire: partenza da Piazza Paci e arrivo e laboratorio presso il fungo del Barrio’s

12 giugno ore 10.30-12.30 – Esplorazioni oggettive

Insieme ad Andrea de Chirico (che di lavoro costruisce cose) scopriremo alcuni luoghi della Barona dedicati alla fabbricazione artigianale, digitale e al ciclo dei materiali. Quali sono le storie che si nascondono dietro agli oggetti che incontriamo e usiamo ogni giorno? Alla luce delle nostre scoperte immagineremo insieme alcuni oggetti possibili e impossibili a partire dalle storie che li hanno generati.

Luogo di partenza: via Binda, 45 alle 10.30
Luogo di arrivo: Repair Café (via Ettore Ponti) alle 11.00

Laboratorio: dalle 11.00 alle 12.30 presso il Repair Café

12 giugno ore 15.30-17.30 – Esplorazioni impossibili e cose divertenti

Insieme all’illustratrice Noemi Vola, ci trasformeremo in esploratori impossibili di cose impossibili. Ma cosa sono le cose impossibili? Bella domanda… e chi lo sa?! Forse sono le stelle che splendono di giorno o forse lombrichi rosa a strisce fucsia? O forse piccoli mostri che spuntano da dietro a un cespuglio? Muniti di strumenti impossibili, proveremo a esplorare e dare vita a idee impossibili.

Luogo di partenza: via Teramo,31 alle 15.30
Luogo di arrivo: Barrio’s alle 16.30

Laboratorio: dalle 16.00 alle 17.30 presso il Barrio’s

10 luglio ore 10.30-12.30 – E’ tutta una questione di sguardi

Insieme al grafico Pietro Corraini (che di lavoro fa libri!) andremo a intervistare le persone che abitano il quartiere Barona per scoprire storie e racconti che non tutti conoscono. Alla fine costruiremo un grande, grandissimo libro per conservare tutte le voci che abbiamo raccolto durante la nostra passeggiata.

Luogo di partenza: Chiesa di San Cristoforo al Naviglio alle 10.30
Luogo di arrivo: via Zumbini, 6 alle 11.30

Laboratorio: dalle 11.30 alle 12.30 in via Zumbini, 6

10 luglio ore 16.30-18.30 – Extra terrestri al parco

‍Come sarebbe una città se dovesse accogliere non solo essere umani, animali, piante, robot, A.I. e magari anche alieni? Per troppo tempo gli uomini hanno vissuto come se fossero gli unici abitanti della Terra, come se il nostro modo di fare e pensare fosse il migliore. Ci potrebbe stupire, invece, sapere che anche le piante comunicano e hanno memoria, che il polpo ha un’intelligenza molto raffinata e che, a volte, pensare come un fungo ci potrebbe salvare la vita! Un laboratorio per immedesimarsi in altri esseri e immaginare piani urbanistici per nuovi abitanti, umani ed extra-umani!

Luogo di partenza: Via S. Vigilio, 23 alle 16.30
Luogo di arrivo: via Ovada 38 alle 17.00

Laboratorio: dalle 17.00 alle 18.30 presso via Ovada 38

11 settembre ore 15.30-17.30 – Diventare inventori di mondi

Come ti chiami? Ovviamente a questa domanda tutti sanno cosa rispondere. Io ho un nome, tu hai un nome, tutti hanno un nome. Sembra che tutto quello che esiste abbia un nome e, a volte, anche più di uno. Ma si può esistere anche senza nome? E cosa accade quando diamo un nome a una cosa? A partire da queste domande, un gioco per creare non solo nuovi mondi, ma per imparare a prendersi maggiormente cura del proprio.

Luogo di partenza: Parco Don Primo Mazzolari, dalle 15.30
Luogo di arrivo: via Ovada 38, alle 16.00

Laboratorio: dalle 16.00 alle 17.30 in via Ovada 38

11 settembre ore 16.30-18.30 – Questa non è musica

Questo laboratorio propone degli esercizi di ascolto e produzione di suoni in un clima di divertimento e di protagonismo da parte dei bambini. La finalità è quella di giocare con il suono attraverso l’uso del corpo, dello spazio e del movimento e di avvicinare i bambini a sperimentare con la materia sonora non in forma di ‘musica’. Il laboratorio è organizzato in momenti di lavoro di grande gruppo e piccolo gruppo curati dal docente Attila Faravelli, musicista e ricercatore sonoro.

Luogo di partenza: Barrio’s alle 16.30
Luogo di arrivo: Barrio’s alle 17.00

Laboratorio dalle 17.00 alle 18.30 presso Barrio’s


vedi altri eventi per bambini a Milano

Data

08 Mag 2021

Ora

10:30 - 12:30

Costo

Gratuito

Prossimo avvenimento