CARO TEATRO rassegna di teatro accessibile per bambini

caro teatro
Se vuoi condividi questo articolo

Caro Teatro è una rassegna teatrale dedicata alle nuove generazioni che si compone di 6 appuntamenti tra novembre e dicembre e si svolge a Teatro Linguaggicreativi.

La rassegna è alla sua prima edizione ed è ideata e organizzata da tre compagnie teatrali: ArteVOX Teatro, Schedia Teatro e Drogheria Rebelot, con il sostegno del Comune di Milano e in collaborazione con la cooperativa Tuttinsieme, la Cooperativa ATLHA, l’associazione Fedora e l’Associazione Laboratorio Silentsio.        

La rassegna Caro Teatro è in parte accessibile a minori sordi: il primo spettacolo del 7 novembre Escargot verrà tradotto simultaneamente nello spazio scenico da Sara Pranovi, un’interprete Lis, per renderlo accessibile a bambine e bambini sordi segnanti, mentre Scoppiati (12 dicembre) e Abbracci (28 dicembre), sono accessibili a bambini sordi segnanti e oralisti in quanto spettacoli senza testo. Sara sarà presente al termine degli spettacoli per rispondere alle domande del pubblico.

Durante l’arco dell’intera rassegna, le bambine ed i bambini potranno scrivere una lettera al Signor Teatro, un’entità invisibile seppur sempre presente. I piccoli scrittori potranno raccontargli desideri, emozioni, impressioni legate agli spettacoli ed imbucare la loro lettera in un’apposita buca presente nel Foyer. Naturalmente ogni letterina avrà la sua risposta.

CARO TEATRO – calendario spettacoli

Domenica 07 novembre 2021, ore 16.30

Teatro del Piccione

ESCARGOT —– spettacolo accessibile a bambine e bambini sordi segnanti 

Di Paolo Piano e Danila Barone

Con Danila Barone

dai 2 anni

Una chiocciola si aggira con andamento costante e leggero. Porta con sé una casa-bagaglio. Nel suo viaggiare, nel suo migrare, nel suo attraversare le stagioni incontra persone, luoghi e mondi. Li porta con sé. Li conserva nel suo guscio di memoria e li regala in un incontro poetico e lieve, restituendoli in forma di racconto, senza fretta e con stupita meraviglia.

Domenica 21 novembre 2021, ore 16.30

Teatro Gioco Vita

IL PIÙ FURBO – Disavventure di un incorreggibile lupo

dall’opera di Mario Ramos

con Andrea Lopez Nunes

adattamento teatrale Enrica Carini, Fabrizio Montecchi

regia e scene Fabrizio Montecchi 

dai 3 anni

Nel bosco un Lupo cattivo incontra la piccola Cappuccetto Rosso e… Sembra l’inizio della favola che tutti conosciamo, almeno finché il Lupo travestito da nonna non rimane chiuso fuori di casa!

Così conciato cerca di nascondersi nel bosco, ma lì, fa imbarazzanti incontri: i Tre Porcellini, i Sette Nani, il Principe Azzurro…

Domenica 05 dicembre 2021, ore 16.30

Schedía Teatro

PICCOLI SOGNI – Viaggio nella notte

con Sara Cicenia, Irina Lorandi 

musica dal vivo Roberta Mangiacavalli

ideazione e regia Riccardo Colombini

dai 2 anni

A Bimbo, il piccolo orso, il buio non piace per niente: tutto diventa scuro, misterioso… e poi, con il buio, arriva anche l’ora di andare a letto e lui non ne ha nessuna voglia. In tutto quel buio, però, si intravede qualcosa… una lucciola! Ma dove va? La curiosità è più forte della paura e Bimbo segue quella piccola luce, che sarà la sua guida nella notte. Il viaggio comincia…  

Domenica 12 dicembre 2021, ore 16,30

Giacomo Occhi

SCOPPIATI — spettacolo senza parole di teatro d’oggetti, accessibile a bambine e bambini sordi 

di e con Giacomo Occhi

regia Beatrice Baruffini

dai 5 anni

La vita di un palloncino scorre sempre uguale, giorno dopo giorno. Nulla lo riempie per davvero. Finché a un certo punto si gonfia d’amore: un grande cambiamento che lo porterà a vivere pienamente quello che la vita ha in serbo per lui. Una storia ironica e poetica, concreta e surreale, senza parole, sulla vita speciale di un palloncino ordinario. 

Martedì 28 dicembre 2021, ore 16.30

Teatro Telaio 

ABBRACCI —- spettacolo accessibile a bambine e bambini sordi

con Michele Beltrami e Paola Cannizzaro

regia Angelo Facchetti

dai 3 anni

Due Panda stanno mettendo su casa, ognuno la propria. Si incontrano. Si guardano. Si piacciono. E poi? Come si fa a esprimere il proprio affetto? È necessario andare in una scuola speciale: una scuola d’abbracci. Perché con gli abbracci si possono esprimere tante cose: ci si fa coraggio, si festeggia una vittoria, la gioia di un incontro o la speranza di ritrovarsi quando si va via.

Giovedì 30 dicembre 2021, ore 16.30

Compagnia Stilema

PERCHÉ?

di e con Silvano Antonelli

dai 3 anni

Un papà si accascia stanco sulla sua poltrona e inizia a leggere il giornale. La sua lettura, però, viene continuamente interrotta dalle domande del figlio… “Perché mangiamo sempre la minestrina? Perché gli alberi perdono i capelli d’inverno? Perché… ? Perché…?”. Chissà che i piccoli e grandi “perché” non si trasformino in piccoli e grandi desideri…

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

Prezzo del biglietto: € 8,00     
Prenotazione obbligatoria – accesso consentito solo con Green Pass per i maggiori di 12 anni

Teatro Linguaggicreativi         
Via Villoresi 26, Milano [M2 Romolo]   
biglietteria@linguaggicreativi.it | 327 4325900

www.linguaggicreativi.it


vedi altri Eventi per bambini a Milano


Se vuoi condividi questo articolo