Adolescenti

Ci baciamo a settembre. Diario sentimentale dal tempo senza scuola

ci-baciamo-a-settembre

Ci baciamo a settembre è il nuovo libro scritto dal professore Marco Erba che dà voce a noi adolescenti ai tempi del coronavirus.

Come tutti, a causa del lockdown anche noi ragazzi ci siamo ritrovati catapultati in una nuova realtà e siamo stati costretti ad abituarci ad una quotidianità completamente diversa da quella a cui eravamo soliti. Prima passavamo le mattinate a scuola e i pomeriggi erano dedicati allo studio, allo sport e alle amicizie, ma con l’arrivo della pandemia niente di tutto ciò è stato più possibile.

In questo momento di difficoltà, tutte le attenzioni sono state rivolte agli esperti che si occupano di medicina o politica, ma noi ragazzi? Dove siamo finiti?

Non ci avete più sentiti passare per le strade deserte,
non ci avete visti in piazza e al parco, non abbiamo più potuto affollare i locali, non siamo più andati a scuola, non abbiamo più riempito i centri sportivi.

Siamo passati in secondo piano e non abbiamo più avuto spazio per esprimerci e condividere i nostri pensieri. Marco Erba, però, ha offerto ai giovani l’opportunità a lungo mancata di dare voce alle proprie considerazioni e ai propri racconti: proprio così è nato il suo nuovo libro Ci baciamo a settembre, definito come un “diario sentimentale dal tempo senza scuola”, dove a decine di studenti è stato chiesto di raccontare l’esperienza vissuta.

La maggior parte di loro hanno parlato della didattica a distanza con i suoi punti a favore e i suoi difetti: a chi manca andare fisicamente a scuola, chi preferisce poter fare lezione in pigiama, chi ha riscoperto la concentrazione e tanto altro. Un altro argomento piuttosto gettonato sono le amicizie, in quanto privare gli adolescenti della possibilità di uscire con gli amici è per loro una grande sfida. Come rimedio molti di noi hanno sfruttato le videochiamate, che purtroppo però non sono paragonabili ad una conversazione faccia a faccia, e c’è anche chi si è dovuto separare dal fidanzato o dalla fidanzata.

Camilla

Marco Erba ha diviso il suo libro in tre sezioni, riportando le parole di adolescenti realisti, più romantici o ottimisti. I protagonisti di questi brevi racconti hanno avuto modo di esprimere la loro solitudine e la loro nostalgia di quella vita tanto movimentata che avevano vissuto fino a pochi giorni prima, ma non manca chi è riuscito a vedere questo ostacolo come qualcosa di positivo. Leggere questi racconti ci permette di capire finalmente i pensieri dei ragazzi, le perplessità e i punti di forza; allo stesso tempo può essere uno strumento che permette ad altri giovani ancora di sentirsi parte di un gruppo e rendersi conto di non essere i soli ad affrontare determinati problemi.

Ci baciamo a settembre è un libro che insegna verità, speranza e leggerezza.
Dalla voce degli studenti e dai loro racconti ai tempi della quarantena.

Ci baciamo a settembre

acquista online Ci baciamo a settembre

Ci baciamo a settembre. Diario sentimentale dal tempo senza scuola
  • Copertina flessibile: 208 pagine
  • Editore: Rizzoli (14 luglio 2020)
  • Collana: Narrativa Ragazzi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8817149462
  • ISBN-13: 978-8817149464

MARCO ERBA è nato nel 1981 e vive in provincia di Milano. Da più di dieci anni insegna letteratura italiana e latina al liceo. Con Rizzoli ha pubblicato due romanzi: Fra me e te, che si è aggiudicato il Premio Galdus e il Premio Città di Cuneo per il Primo Romanzo, Sezione Scuole, e Quando mi riconoscerai, entrambi disponibili in BUR. Ha pubblicato anche Il segreto della Spada Rubina (Àncora editrice), una fiaba per bambini e non solo.
I suoi romanzi lo portano a girare molte scuole: i racconti di questo libro vengono dai suoi studenti e dai ragazzi che ha incontrato.


vedi altri Libri per genitori o ragazzi

Leggi anche