Kit di pronto soccorso per bambini: 15 prodotti necessari

Kit di pronto soccorso per bambini

Un kit di pronto soccorso per bambini, che sia da viaggio o da tenere a casa dovrebbe sempre contenere alcuni prodotti e medicinali utili alla cura di piccole ferite, abrasioni, contusioni, stati febbrili e gastrointestinali, qui trovate un elenco degli indispensabili.

Con l’aiuto dei figli si può scegliere insieme il contenitore più adatto ad accogliere medicinali e accessori di emergenza. Può essere una scatola di latta, una di scarpe, una piccola valigia, uno zainetto che va posizionato in macchina o in valigia quando si viaggia.

Sei in partenza per un viaggio o per le vacanze? Oltre al kit di pronto soccorso per bambini è bene informarsi prima della partenza, soprattutto se si viaggia con bambini molto piccoli o in luoghi non particolarmente abitati o serviti, sulle strutture sanitarie presenti.

Per i viaggi in Italia ed in Europa è sufficiente la tessera sanitaria nazionale TEAM, vedi qui come richiederla, mentre per i Paesi extra Unione Europea magari sottoscrivere una assicurazione medica.

Kit di pronto soccorso per bambini:

  • cerotti, nel caso anche idrorepellenti, cerotti da sutura, cerotti per vesciche
  • garze ed elastici per fermarle
  • forbicine e pinzette sterili
  • disinfettante liquido o salviette disinfettanti
  • mercuro cromo
  • gel igienizzante
  • termometro
  • antipiretico paracetamolo o ibuprofene per stati febbrili e come antidolorifici
  • fermenti lattici e sali minerali reidratanti solubili per diarrea ed episodi ripetuti di vomito
  • pomata per punture di insetti e meduse
  • pomata per scottature e abrasioni della pelle
  • crema o pomata d’arnica per botte e contusioni 
  • rimedi antinausea se soggetti a chinetosi (mal d’auto, mal di mare o d’aria durante i viaggi) e sacchetti per il vomito
  • per i soggetti allergici kit shock anafilattico
  • eventuali farmaci o antibiotici indispensabili prescritti dal medico/pediatra curante

Il kit rappresenta una base per piccole medicazioni e cure, per ferite, traumi, stati di malessere più gravi è invece opportuno rivolgersi al proprio medico o pediatra, al PS o chiamare il numero unico di emergenza 112.