Vai al contenuto
Patto Educativo digitale

Verso un Patto Educativo digitale per il benessere e la sicurezza a scuola e in famiglia

Diventa sempre più evidente che il processo di digitalizzazione, con l’arrivo di molteplici occasioni di connessione, la crescente diffusione e pervasività dei device digitali, ha aggiunto molti elementi di complessità al compito educativo, in particolare a scuola e in famiglia.

Si rende necessario pertanto uno sforzo coordinato per intervenire collettivamente e in maniera decisa in aiuto non solo dei genitori di oggi, ma anche delle future generazioni, fornendo loro un Patto Educativo digitale con indicazioni e strumenti per affrontare una delle sfide educative più impegnative dei nostri tempi.

Questo permetterà di fare sistema anche tra alcune valide esperienze di educazione digitale esistenti in città. Milano, avanguardia della trasformazione digitale, può guidare l’innovazione anche su questo piano di indirizzo collettivo.

Patto Educativo digitale

PER TUTTI I GENITORI MILANESI CON FIGLI/E TRA LA 3a PRIMARIA E LA 3a MEDIA

La città di Milano sta effettuando una importante consultazione sulle scelte e opinioni delle famiglie sull’educazione digitale (es. età di arrivo dello smartphone, accesso ai social media, compiti a casa su Internet). Sono più di 7000 le famiglie che hanno espresso la loro posizione.

Dedica 15 min (10 voi + 5 vostro/a figlio/a) e Compila il questionario qui

I risultati saranno utilizzati per costruire raccomandazioni collettive concrete a beneficio delle famiglie e di tutti gli educatori, frutto di un confronto e di una discussione cittadina, con la stesura di alcune condivise da utilizzare per firmare veri e propri “Patti educativi digitali” a livello territoriale.

Il progetto è sviluppato nell’ambito di MUSA (PNRR) ed è sostenuto da Comune di Milano, Università di Milano-Bicocca, Osservatorio per il contrasto al bullismo e cyberbullismo, Ufficio Scuole Aperte – Direzione Educativa, Progetto genitori “Aspettando lo smartphone”, ATS Milano Città Metropolitana, Società Italiana delle Cure Primarie Pediatriche (SICuPP) Lombardia, Unità Scuola del Corpo – Ufficio Educazione Stradale e Legalità, Ufficio Scolastico Territoriale di Milano, Garante dei diritti per l’infanzia e l’adolescenza, CORECOM Lombardia.

Per ulteriori informazioni vedi partecipaMi https://www.partecipami.it/infodiscs/view/40999