Vai al contenuto
tappe dello sviluppo cognitivo

Le tappe dello sviluppo cognitivo da 0 a 6 anni

Ogni bambino è un individuo unico con un proprio ritmo di sviluppo e le tappe dello sviluppo cognitivo possono variare leggermente da bambino a bambino. Avere un’idea generale di quello che si può aspettare può aiutarti a monitorare il suo progresso e identificare eventuali aree in cui potrebbe aver bisogno di un supporto extra.

Tappe dello sviluppo cognitivo dei bambini, suddivise in base all’età

0-3 mesi

Durante i primi mesi di vita, i neonati sviluppano la loro percezione sensoriale e iniziano ad interagire con il mondo intorno a loro. Alcune tappe durante questo periodo includono:

  • Fissare gli oggetti con gli occhi
  • Seguire gli oggetti in movimento con gli occhi
  • Riconoscere il volto della madre e di altre persone importanti
  • Piangere per segnalare bisogni come fame, sonno, e pianto inconsolabile quando si sentono insicuri o agitati

3-6 mesi

Durante questo periodo, i neonati iniziano a sviluppare la loro coordinazione e a interagire con il mondo intorno a loro in modo più attivo.

  • Comprendere che gli oggetti hanno una forma e una dimensione
  • Cercare gli oggetti che sono nascosti
  • Prendere gli oggetti con le mani e portarli alla bocca
  • Sorridere e ridere quando interagiscono con gli altri

6-9 mesi

Durante questo periodo, i neonati iniziano a sviluppare la loro comprensione del linguaggio e a sviluppare la loro mobilità.

  • Comprendere che gli oggetti esistono anche se non sono visibili
  • Copiare i gesti e i suoni degli adulti
  • Iniziare a dire le prime parole, come “mamma” o “papà”
  • Gattonare o muoversi sulla pancia
  • Iniziare a stare in piedi con il supporto di una superficie o di un adulto

9-12 mesi

Durante questo periodo, i neonati iniziano a sviluppare una maggiore comprensione del mondo intorno a loro e a sviluppare la loro indipendenza. Alcune tappe dello sviluppo cognitivo durante questo periodo includono:

  • Comprendere le parole che si riferiscono a oggetti e azioni comuni
  • Iniziare a comprendere le istruzioni semplici, come “vieni qui”
  • Comprendere il concetto di causa ed effetto
  • Camminare da soli o con il supporto di un adulto
  • Iniziare a gestire autonomamente piccoli oggetti, come un cucchiaino o un bicchiere

12-24 mesi

Durante questo periodo, i bambini iniziano a sviluppare la loro comprensione delle relazioni sociali e la loro capacità di esplorare il mondo intorno a loro.

  • Comprendere il linguaggio e la comunicazione più complessi
  • Seguire istruzioni più complesse, come “prendi il pallone e portamelo”
  • Identificare le parti del corpo
  • Esplorare e imparare attraverso il gioco e l’esplorazione

2-3 anni

Durante questo periodo, i bambini iniziano a sviluppare una maggiore comprensione delle loro emozioni e delle emozioni degli altri, nonché la capacità di pensare in modo più astratto.

  • Comprendere le emozioni degli altri e iniziare a sviluppare l’empatia
  • Iniziare a usare il pronome “io” e a parlare di se stessi
  • Identificare i colori e le forme
  • Costruire torri con i blocchi e completare puzzle semplici

3-4 anni

Durante questo periodo, i bambini iniziano a sviluppare la loro memoria a lungo termine e la loro capacità di risolvere problemi in modo più complesso.

  • Ricordare eventi del passato e fare previsioni sul futuro
  • Comprendere la differenza tra fantasia e realtà
  • Riconoscere e identificare numeri e lettere dell’alfabeto
  • Risolvere problemi di logica e completare puzzle più complessi

4-5 anni

Durante questo periodo, i bambini iniziano a sviluppare una maggiore comprensione della loro identità e del loro ruolo nel mondo. Alcune tappe dello sviluppo cognitivo durante questo periodo includono:

  • Comprendere le regole sociali e comportamentali
  • Identificare le emozioni e imparare a gestirle in modo appropriato
  • Costruire storie e sviluppare una maggiore immaginazione e creatività
  • Risolvere problemi matematici semplici e iniziare a leggere e scrivere

5-6 anni

Durante questo periodo, i bambini iniziano a sviluppare una maggiore indipendenza e a interagire con il mondo intorno a loro in modo più complesso.

  • Comprendere la differenza tra giusto e sbagliato e sviluppare una maggiore consapevolezza morale
  • Costruire amicizie e interagire con i coetanei in modo appropriato
  • Risolvere problemi matematici più complessi e leggere e scrivere in modo più avanzato
  • Sviluppare un interesse per le scienze e le arti, come la musica e la pittura.

Leggi anche Come aiutare lo sviluppo cognitivo nei neonati