Bonus asilo nido 2021

bonus-asilo-nido-2021

Il bonus asilo nido 2021 spetta ai bambini con meno di tre anni, che risultano iscritti all’asilo nido pubblico o privato, o che usufruiscono assistenza domiciliare perchè affetti da gravi patologie croniche, senza limite di reddito Isee.

Il bonus asilo nido 2021 viene erogato con cadenza mensile. L’importo massimo è di 1.500 euro su base annua erogato direttamente al genitore richiedente che ha sostenuto il pagamento, per ogni retta mensile pagata e documentata.

Il contributo per l’asilo è scalettato in tre fasce: 3.000 euro l’anno per chi ha un reddito Isee fino a 25.000 euro, 2.500 euro per chi sta tra 25.000 e 40.000 euro, 1.500 euro per tutti gli altri.

NB: Il premio asilo nido non è cumulabile con la detrazione prevista dall’articolo 2, comma 6, legge 22 dicembre 2008 (detrazioni fiscali frequenza asili nido), a prescindere dal numero di mensilità percepite.

Il bonus per le forme di supporto presso la propria abitazione viene erogato a seguito di presentazione da parte del genitore convivente con il bambino di attestato rilasciato dal pediatra di libera scelta che attesti per l’intero anno di riferimento l’impossibilità del bambino a frequentare gli asili nido in ragione di una grave patologia cronica. 

Nel caso in cui non sia presente un ISEE minorenni in corso di validità, il budget assegnato sarà pari a 1.500 euro.

Come richiedere il Bonus asilo nido 2021

La domanda potrà essere presentata online all’INPS attraverso il servizio dedicato o tramite contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile o tramite gli enti di patronato e intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Il bonus è erogato secondo l’ordine di presentazione della domanda online e deve essere presentata dal genitore che sostiene il pagamento della retta.

La domanda del Bonus asilo nido 2021 può essere presentata entro il 31 dicembre 2021 dal genitore di un minore nato o adottato in possesso di tutti i seguenti requisiti: 

  • cittadinanza italiana o UE
  • permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo
  • carte di soggiorno per familiari extracomunitari di cittadini dell’Unione europea; (art. 10, decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30)
  • carta di soggiorno permanente per i familiari non aventi la cittadinanza dell’Unione europea (art. 17, d.lgs. 30/2007)
  • residenza in Italia

Qualora si intenda usufruire del bonus asilo nido per più figli sarà necessario presentare una domanda per ciascun figlio.

In sede di presentazione va specificato il tipo di bonus asilo nido 2021 richiesto:

  • Contributo asilo nido
  • Contributo per introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione

La documentazione dovrà indicare la denominazione e la partita iva dell’asilo nido; il codice fiscale del minore; il mese di riferimento; gli estremi del pagamento o la quietanza di pagamento; il nominativo del genitore che sostiene l’onere della retta.


Leggi anche Bonus Bebé 2021