Vai al contenuto

Economia circolare, didattica 100% digitale, premi in palio: il concorso PlayEnergy per i giovani dai 7 ai 18 anni

concorso-playenergy-enel
Se vuoi condividi questo articolo

Vivi la straordinaria avventura del concorso PlayEnergy, mettiti in gioco insieme ai tuoi ragazzi!

Quest’anno sarà ricco di cambiamenti per il mondo scolastico. Dall’adozione delle linee guida per la ​didattica digitale integrata​ (DDI), all’introduzione dello ​sviluppo sostenibile​ come materia di studio in ogni scuola di ordine e grado. Per la prima volta la cultura e la tutela dell’ambiente si collocano al centro dei percorsi di studio di tutti gli studenti offrendo un segnale importante alle nuove generazioni.

In questo contesto, il concorso ​PlayEnergy​, promosso da Enel in collaborazione con Campus Party, si rivela senz’altro uno strumento efficace per guidare bambini e ragazzi alla scoperta dell’​economia circolare​ e dell’uso consapevole dell’energia, proprio attraverso la didattica digitale.

Un programma ideato per​ ​stimolare i ​giovani talenti tra i 7 e i 18 anni ​a ​individuare soluzioni fuori dagli schemi​ per creare insieme un futuro più sostenibile e rispettoso dell’ambiente, che premia i progetti più innovativi con un ​super premio finale​.

Organizzato come un vero e proprio ​gioco educativo in e-learning​, facile e divertente, PlayEnergy è basato sul metodo della ​flipped classroom​, uno dei più avanzati metodi di apprendimento, utilizzato in 50 paesi da oltre un milione di scuole. La parola chiave è “​imparare facendo​” e non semplicemente basandosi su un apprendimento mnemonico delle nozioni. Grazie a ​contenuti e attività multimediali​ da fare in gruppo, bambini e ragazzi sono sollecitati ad usare ​pensiero critico e​ ​creatività​, mettendo in campo anche il loro spirito di squadra.

Per mezzo di ​attività interattive​ ​online​ hanno così la possibilità di capire a fondo la differenza tra economia circolare ed economia lineare e imparare tematiche come la riduzione dei rifiuti e degli sprechi, il riciclo, il riutilizzo di prodotti e l’uso consapevole delle risorse energetiche.

Cos’è l’economia circolare
Il modello di​ Economia Circolare​ promuove un sistema economico più attento al modo in cui utilizziamo la materia e l’energia, in termini di progettazione, produzione, uso e gestione dei rifiuti. Il tema centrale di ogni progetto realizzato dai partecipanti al concorso PlayEnergy ​dovrà proprio essere l’economia circolare, intesa come modello di sviluppo vincente per rendere le nostre città, le nostre vite e il nostro futuro più sostenibili.

PlayEnergy: a chi si rivolge
Il progetto è rivolto ai ​bambini e ragazzi dai 7 ai 18 anni​ senza alcune limitazioni.
I giovani possono partecipare in gruppi capitanati da ​un caposquadra maggiorenne (idealmente un genitore, un insegnante, un maestro di musica, un allenatore, ecc.).
I gruppi sono composti da 6 o 8 partecipanti e dal caposquadra. I membri del gruppo devono appartenere tutti alle stesse fasce di età, che sono così suddivise:
● 7-10 anni
● 11-14 anni
● 15-18 anni

Come funziona il concorso PlayEnergy

Il concorso PlayEnergy si articola in due fasi principali. La prima è al ​100% online​ e si svolge sulla piattaforma Enel PlayEnergy. Qui i ​ragazzi organizzati in team e guidati da un “tutor” maggiorenne ​devono svolgere diverse prove (o mission) sull’economia circolare, con cui potranno accumulare punti.

Le sfide online sono ideate per essere adatte a tutti e sono impostate secondo un​ ​livello crescente di complessità al crescere dell’età.
I migliori team della fase online, si sfideranno poi “Live” in una​ gara di innovazione​ a tema (Hackathon) nell’edizione del prossimo anno di Campus Party – che avrà luogo una volta rimosse le limitazioni imposte dall’attuale pandemia – e concorreranno per il super premio finale. I membri della squadra e il caposquadra maggiorenne riceveranno inoltre i biglietti per l’evento, comprensivi di vitto e alloggio.

Come partecipare

Partecipare è semplice e gratuito:
Il capogruppo maggiorenne deve registrarsi alla pagina https://playenergy.enel.com/
● Una volta creato il suo profilo può creare una o più squadre di 6 o 8 ragazzi. Ogni squadra deve essere composta da ragazzi della stessa fascia di età. I ragazzi NON si devono registrare, non c’è bisogno di fornire alcun dato protetto da privacy né liberatorie da parte dei genitori.

● Alla squadra basterà completare le attività ​entro il 7 novembre ​per superare le missioni, ottenere punti e candidarsi a vincere.

Cosa si vince

In palio per le squadre più meritevoli, l’esclusiva esperienza Campus Party e un super premio finale:​ un buono Amazon del valore di 1.000€ per ciascun componente, compreso il capogruppo.

concorso-playenergy-enel-2020
clicca sull’immagine per iscriverti gratuitamente

vedi altre attività per bambini e ragazzi


Se vuoi condividi questo articolo

Registrati per ricevere la Newsletter e MaMCard carta sconti

è semplice e gratuito, compila il form e controlla la tua posta
riceverai la newsletter per essere sempre aggiornata sulle attività
sulle notizie per le famiglie e le promozioni riservate.


Controlla lo SPAM se non ricevi la carta o la newsletter, aggiungi info@mammeamilano.com ai contatti desiderati.

Seguici sui social