Vai al contenuto

Dote Sport 2021/2022

Dote Sport

Approvato il bando Dote Sport 2021/2022 rimborso in denaro, il cui valore potrà variare da un minimo di 50 euro a un massimo di 200 euro, per aiutare i nuclei familiari in condizioni economiche meno favorevoli ad avvicinare allo sport i propri figli minori di età compresa tra i 6 e i 17 anni compiuti o da compiere entro il 31 dicembre 2022.

La Dote Sport 2021/2022 è destinata ai nuclei familiari:

  • in cui almeno uno dei due genitori (o tutore/genitore affidatario), sia residente in modo continuativo da almeno 5 anni in Lombardia, alla data di scadenza del Bando (15/03/2022);
  • che alla presentazione della domanda siano in possesso di un indicatore ISEE non superiore a € 20.000,00 o non superiore a € 30.000,00, nel caso di nuclei familiari in cui è presente un minore

 Ciascuna famiglia potrà beneficiare di una sola Dote, con le seguenti eccezioni:

  • le famiglie con più di tre figli minori (famiglie numerose) possono beneficiare di due doti,
  • non ci sono limiti per le famiglie che hanno un figlio minore con disabilità.

Il nucleo familiare di riferimento è quello per il quale l’INPS emette la certificazione ISEE.

I contributi previsti dalla Dote Sport non possono essere richiesti se per lo stesso minore e per la stessa attività sportiva è già stato ottenuto un rimborso o un’altra forma di agevolazione da parte di Regione Lombardia o di altri enti pubblici.

Come chiedere la Dote Sport 2021/2022

La domanda per la Dote Sport 2021/2022 va presentata su Bandi On Line a partire dalle ore 10.00 del 15 febbraio 2022, entro e non oltre le ore 16.00 del 15 marzo 2022.

La domanda per la Dote Sport può essere presentata dal genitore che convive con il minore oppure dal tutore/genitore affidatario che convive con il minore, in possesso di apposita documentazione legale attestante tale qualifica.

L’accesso al portale del bando è possibile tramite SPID, Carta di Identità Elettronica CIE, Carta Nazionale dei Servizi CNS.

Al termine della compilazione della domanda il richiedente dovrà inserire a sistema la seguente documentazione:

  • attestazione di pagamento/frequenza sottoscritta dalla associazione/società sportiva;
  • certificato che attesta la disabilità del minore (solo se in famiglia è presente un minore disabile). Tale certificato non sarà richiesto a coloro che lo hanno già presentato nell’ambito del bando Dote Sport 2019, se il documento risulta ancora in corso di validità alla data di presentazione della domanda di Dote Sport 2021.

Per informazioni: 

  • invia una mail a dotesport@regione.lombardia.it
  • telefona al numero 800.318.318 (gratuito da rete fissa) oppure al numero 02.3232.3325 (a pagamento da rete mobile e dall’estero) attivo dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20.00.

Leggi anche Dote Scuola e Buono Scuola

Registrati per ricevere la Newsletter e MaMCard carta sconti

è semplice e gratuito, compila il form e controlla la tua posta
riceverai la newsletter per essere sempre aggiornata sulle attività
sulle notizie per le famiglie e le promozioni riservate.


Controlla lo SPAM se non ricevi la carta o la newsletter, aggiungi info@mammeamilano.com ai contatti desiderati.

Seguici sui social

© 2008-2022  Mamme a Milano di Valentina Bianchetti P.IVA 02699450132   |   Privacy Policy