Vai al contenuto
Epifania significato e storia della Befana

Epifania significato e storia della Befana per bambini

La Befana è una figura della tradizione popolare italiana che rappresenta una vecchia strega che vola su una scopa, portando con sé un sacco pieno di dolcetti e giocattoli per i bambini buoni, o carbone per quelli cattivi. Secondo la leggenda, la Befana sarebbe giunta nella notte tra il 5 e il 6 gennaio per riempire le calze appese dai bambini nei camini con i suoi doni.

Storia della Befana

L’origine del personaggio della Befana risale al culto pagano della dea Strenia, che veniva venerata il primo giorno dell’anno e a cui si offrivano dolci e doni. Successivamente, la figura della Befana si è fusa con quella della strega, che nella cultura popolare rappresenta il potere della natura e la capacità di influenzare il destino degli individui.

L’Epifania, che cade il 6 gennaio, è una festa religiosa cristiana che celebra la manifestazione di Gesù come Figlio di Dio. Secondo la tradizione, i Re Magi, guidati dalla stella cometa, arrivarono a Betlemme per portare doni al bambino Gesù: oro, incenso e mirra. L’Epifania è quindi la festa che celebra la rivelazione della natura divina di Gesù e la sua missione salvifica per l’umanità.

Epifania significato, tradizione e festa

Nella cultura popolare italiana, l’Epifania è anche la festa che segna la fine delle festività natalizie e il ritorno alla normalità della vita quotidiana. La Befana rappresenta quindi un ponte tra la cultura pagana e la cristiana, una figura che unisce il passato e il presente, la natura e la spiritualità, la magia e la realtà, una figura di confine tra il vecchio e il nuovo.

La tradizione dell’Epifania è molto sentita nei paesi di tradizione cristiana, in particolare in Italia, dove viene celebrata con rituali e festeggiamenti che coinvolgono soprattutto i bambini.

Una delle tradizioni più diffuse è quella di appendere la calza della Befana, in attesa che la strega porti i suoi doni nella notte tra il 5 e il 6 gennaio. In molte famiglie italiane, la sera del 5 gennaio si organizza una piccola festa, durante la quale si canta la canzone della Befana e si prepara il camino con del carbone e dei dolcetti.

Leggi anche Idee per riempire la calza della befana per bambini

Il giorno dell’Epifania è poi l’occasione per scartare i regali portati dalla Befana e, in alcune regioni italiane, come la Calabria, la Puglia e la Campania, è anche l’occasione per organizzare parate e sfilate in cui si rappresenta la natività e si distribuiscono dolcetti e regali ai bambini.

Iscriviti alla Newsletter

Partecipa alla nostra Community