Barmbrack dolce per Halloween con sorpresa | Mamme a Milano
Cuisine

Barmbrack dolce per Halloween con sorpresa

dolce per halloween barmbrack

Il Barmbrack è un dolce per Halloween tipico irlandese che porta con sé una componente giocosa: bisogna infilare nell’impasto una moneta, un anello o un pisello secco. Ogni oggetto trovato avrà per chi lo riceve nella propria fetta un significato: la moneta porterà buona fortuna, l’anello un matrimonio entro un anno e il pisello…nessun matrimonio. Pare ci siano anche altri oggetti corrispondenti ad altri messaggi ma credo dovrò andare a verificare sul posto quanto prima.

Quando non lo infornano come dolce per Halloween, gli irlandesi lo mangiano all’ora del tè spalmato di burro. Nella versione più comune, il dolce – ideale per i mesi freddi, quindi più o meno dieci su dodici – viene preparato soprattutto con uvetta passa. 

Vediamo come preparare il Barmbrack dolce per Halloween

COSA TI SERVE per 2 stampi rettangolari da plum cake da 24 cm

Trovo sia uno spreco di tempo accendere il forno per fare un dolce piccolo quando puoi farne più di uno e conservarli o regalarli. Quindi, eventualmente raddoppia l’impasto, non dimezzarlo mai.

  • Un litro d’acqua
  • 3 cucchiai colmi di tè nero
  • 750-800 g di frutta secca mista (mandorle, noci, nocciole, fichi, prugne, albicocche, vari tipi di uva passa, mirtilli e cranberries)
  • 100 g di whiskey
  • 250 g di zucchero Demerara
  • 450 g di farina auto lievitante
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 2 cucchiai colmi di spezie miste per panforte
  • Un pizzico di sale
  • 2 uova grandi

COSA DEVI FARE

Prepara un buon tè nero con un litro d’acqua bollente e 3 cucchiai colmi di foglie sfuse. Lascia infondere per 5-7 minuti, filtra il tè e lascialo raffreddare.

Già che ci sei, rivesti due stampi rettangolari da plum cake con la carta forno.

Prepara la frutta. Non deve essere tritata ma spezzata e sminuzzata in maniera grossolana e irregolare.

Mettila in una ciotola capiente, poi versa il whiskey e 500 g di tè nero ormai a temperatura ambiente. Lascia infondere per tutta la notte.

Accendi il forno ventilato a 170°C.

Metti nella planetaria (frusta a K) la farina, il lievito, lo zucchero, il pizzico di sale, le spezie. Mescola tutto per un attimo e poi aggiungi le uova.

Mentre la frusta è in azione, versa a filo il liquido della frutta ed infine tutta la frutta secca, lavorando il minimo indispensabile ad ottenere un composto molliccio.

Dividi equamente il composto negli stampi.

A questo punto, puoi inserire le “sorpresine” di Halloween.

Fai cuocere per un’ora.

dolce per Halloween

Una volta sfornati i barmbrack, lasciali raffreddare e poi avvolgili in carta da forno e pellicola alimentare: prima di mangiarli dovranno passare almeno due giorni.

Note alla ricetta del Barmbrack:

Se non trovi le spezie miste per panforte puoi usare solo cannella in polvere. A me piace mescolare all’impasto anche dello zenzero candito tagliato molto fine.

Non ho ancora testato per quanto tempo si possa conservare questo dolce ma se lo tieni ben sigillato, può restare ad aspettare anche una decina di giorni, se non di più.


Le ricette sono di Olivia Chierighini, giornalista e food expert che potete leggere su OliviaQuantoBasta


Per altre ricette vai alla nostra rubrica Cuisine

Leggi anche