Vai al contenuto
Empowerment Retreat weekend

Empowerment Retreat weekend

Si svolge il 6-7 luglio 2024 a Estoul (AO) il primo Empowerment Retreat weekend dedicato alle persone che soffrono di una qualsiasi forma di dolore, cronico o persistente.

Un intero fine settimana per apprendere nuove strategie per prendersi cura di sé, nei giorni buoni e in quelli più difficili insieme alla fisioterapista dott.ssa Linda Cappo.

Saremo ospiti in un rifugio nel bosco sopra alla cittadina di Estoul, a 2000 metri di quota, interamente circondati da un ambiente naturale riequilibrante. Assaporeremo il tempo lento, il tempo per l’ascolto, il tempo per il movimento, il tempo per l’apprendimento, il tempo per il respiro cosciente, il tempo per il nutrimento, il tempo per se stessi. 

Empowerment Retreat weekend

Sempre più studi indicano come sia utile prendere coscienza dei meccanismi di regolazione naturale del dolore. Ma cosa succede quando il dolore cronicizza? È una condizione irreversibile? E invece quando il  dolore è persistente cosa si può fare?

Nella giornata di sabato affronteremo questo argomento spinoso, ma sarà il cardine per smuoverci verso un approccio proattivo rispetto alla propria condizione.

È dimostrato come l’attività motoria, gli esercizi di respirazione, una nutrizione equilibrata, una corretta igiene del sonno giochino un ruolo chiave nella modulazione della percezione del dolore. Questi temi verranno trattati sia sabato che domenica, magari passeggiando nei prati fioriti e nei boschi in cui saremo accolti.

All’ombra di un gruppo di larici a fare una sessione di Pilates e qualche esercizio di respirazione cosciente!

Sentirsi parte di un gruppo aiuta a non sentirsi soli, marginalizzati e stigmatizzati, ma compresi e riconosciuti. Non sarà obbligatorio condividere le proprie esperienze, ma chi lo vorrà, troverà sicuramente un ambiente sicuro dove raccontarsi.

Insieme a noi ci sarà Laura di ViolEssenza e la sua lavanda biologica. Infatti l’aromaterapia è un’altra valida alleata nella gestione degli stati ansiosi che possono scaturire quando si soffre di condizioni dolorose. Laura ci aiuterà a creare un ambiente ancora più rilassante e anche gustoso! (sì, la sua lavanda è edibile!).

Accessibilità: Il rifugio si trova a 15-20 minuti di leggera salita su sentiero di montagna a 2000 metri. Si dormirà in letti singoli in camerata. C’è posto anche in una camera matrimoniale. I letti si trovano al primo piano senza ascensore. Il bagno è in comune. Mangeremo insieme cucina vegetariana con prodotti locali.

  • Numero minimo iscrizioni: 4
  • Numero massimo: 8

Possono partecipare anche persone che non soffrono di condizioni dolorose.

Per altre informazioni invia una mail a linda.cappo@gmail.com