Vai al contenuto

Giochi senza regole: per giocare all’infinito in modo sempre nuovo

Giochi senza regole

I giochi senza regole e senza schemi sono tutti quei giochi che non nascono con un libretto di istruzioni, non puntano a raggiungere un fine definito, non hanno indicazioni né limiti.
L’unica regola che presuppongono è quella di seguire la fantasia, e lasciarsi trasportare dalla creatività e dall’immaginazione.
I bambini sono bravissimi in questo: sanno trasformare un bastoncino in una barca, dei maccheroni crudi in una collana e un’altalena in un’astronave.
Ecco alcuni giochi perfetti per liberare la loro fantasia, immaginando mondi e inventando storie fantastiche!

Ecco alcuni giochi perfetti per liberare la loro fantasia, immaginando mondi e inventando storie fantastiche!

1- Il marchio Grapat segue appieno la filosofia del gioco libero, e da sempre utilizza il legno sostenibile e le tinture atossiche per creare omini, ciotoline, tasselli e formine con chiari richiami al mondo della natura, da utilizzare liberando la fantasia. Ogni oggetto creato da Grapat può rappresentare ciò che si vuole, ed essere usato da solo o in combinazione con altri. Questo approccio lascia totale libertà al bambino di creare, smontare, ricominciare il gioco ogni volta che vuole, in modo sempre nuovo!

Giochi senza regole

2- Anche i giochi montessoriani sono un esempio molto significativo di giochi senza regole! Sono appunto pensati per lasciare che ogni bambino sperimenti, scopra e si lasci incuriosire in maniera totalmente libera e sconfinata. Ne sono un esempio super divertente l’arco montessoriano e lo scivolo 2 in 1 firmati Family Nation: l’arco può essere usato per arrampicarsi o – capovolto – come dondolo. E con lo scivolo 2 in 1 il divertimento raddoppia! Se utilizzato dal lato liscio è uno scivolo super spassoso, se utilizzato dal lato opposto – quello con i pioli a forma di nuvolette – diventa una rampa tutta da scalare! Libero sfogo alla fantasia!

Giochi senza regole

3- Anche Grimm’s abbraccia l’idea di gioco senza regole, e realizza giochi in legno che permettono di sviluppare la motricità fine, la fantasia e la creatività. Famosissimo è il suo arcobaleno multicolore, che oltre ad essere un bellissimo e coloratissimo pezzo per arredare la cameretta, è un gioco libero e pieno di possibilità: può diventare una pista per le palline, un mondo tondeggiante se usato insieme a dei personaggi, una strada per le macchinine o un’opera architettonica degna di un vero ingegnere. Come? Con la fantasia!

Giochi senza regole

4- Giochi senza regole per eccellenza sono anche le costruzioni magnetiche come Clixo e Connetix. Certo, esistono libretti di istruzioni per creare castelli, furgoni o animali, ma non è l’unico modo di giocare! Ogni bambino può immaginare e creare quello che vuole combinando le tessere in varianti sempre nuove. La bellezza di questi giochi è che – anche se sono “sempre gli stessi” – è come se fossero nuovi ogni volta che vengono usati, e diversi per ciascuno.

Giochi senza regole

5- Un altro brand che realizza giochi multifunzionali e senza regole è Stapelstein: si tratta di semicerchi colorati leggerissimi ma resistenti, da utilizzare in mille modi diversi! Si possono rivolgere con la parte tondeggiante verso l’alto e utilizzarli come tasselli su cui camminare in un percorso di equilibrio, oppure utilizzarli al contrario come ciotole per travasi e giochi sensoriali. Ma non solo: si possono utilizzare per impilarli uno sull’altro, o per costruire torri colorate e dalle forme più originali.

Giochi senza regole

6- Ultimi ma non meno importanti: i giochi sensoriali! Come lascia intendere il loro nome, si tratta di giochi che permettono ai più piccoli di attivare e sviluppare tutti i sensi, e per questo non ci sono regole ma solo sensazioni! Ogni bambino può utilizzare questi strumenti a proprio piacimento, per sperimentare, conoscere e imparare. Il
vassoio multisensoriale di Inspire My Play, ad esempio, consente di giocare con consistenze e materiali diversi, per scoprire il tatto; il pannello LED firmato Guide Craft – se utilizzato ad esempio con dei fiori o delle foglie – permette di osservarne i colori e le venature; le bottigliette Petit Boum immergono i più piccoli in un’esperienza uditiva e visiva sempre nuova!

Giochi senza regole

Per scoprire queste e tantissime altre idee per giocare senza schemi, corri su Family
Nation! Clicca qui.