10 idee per festeggiare Halloween in casa con i bambini
LifeStyle

10 idee per festeggiare Halloween in casa con i tuoi bambini

festeggiare Halloween in casa con i tuoi bambini

Ci sono tanti modi per rendere il 31 ottobre speciale e festoso come gli anni scorsi, vediamo come festeggiare Halloween in casa con i tuoi bambini nel rispetto della situazione sanitaria attuale.

Purtroppo quest’anno le linee guida di sicurezza dovute al Covid-19 vietano le feste e raccomandano di evitare spostamenti se non per motivi di studio, lavoro e necessità importanti per cui per Halloween va evitato il tradizionale dolcetto o scherzetto andando in giro per le strade, nei negozi e nei condomini.

10 idee per festeggiare Halloween in casa con i tuoi bambini

Decora la tua casa: zucche, ragnatele, pipistrelli, gatti neri e fantasmi per un aspetto pauroso. Li trovi già pronti in commercio o puoi farli DIY con i numerosi tutorial che si trovano in rete. Sarà una attività che potrà impegnare con cartoncini, tessuti, cotone e pochi altri semplici materiali adatti anche ai più piccoli.
I colori più gettonati saranno il nero, arancione e il bianco. Puoi anche decorare solamente con le zucche e con le foglie autunnali che raccogli al parco se desideri un aspetto più soft e meno spettrale.

Intaglia le zucche o decorale con pennarelli e tempere.
Per delle ombre ancora più inquietanti scolpisci un altro motivo sul retro della tua zucca e posizionala vicino al muro in modo da vederle proiettate.

Anche se in casa in famiglia ai bambini piacerà indossare il costume più divertente, spaventoso o carino.

Travestiti possono dare vita al teatro di Halloween in cui loro stessi creano e interpretano la propria scenetta o le storie preferite a tema con sottofondo una colonna sonora di suoni “spettrali”.

Nessuna festa, nessun problema: i classici giochi di Halloween possono essere altrettanto divertenti fatti in famiglia. Una caccia al tesoro per far trovare loro le caramelle e dolcetti che avrebbero avuto potendo andare in giro.

Con i più piccoli che magari non sono ancora tranquilli davanti a personaggi e figure mostruose, puoi fare il gioco delle ombre spettrali, tutto ciò di cui hai bisogno è cartoncino nero e forbici per creare le loro figure preferite che puoi attaccare a dei bastoncini (tipo quelli da ghiacciolo) e con loro proiettarle sul muro.

Puoi ricostruire una piccola casa infestata solo in una stanza con elementi spettrali e candele a LED, false ragnatele e qualsiasi altra decorazione di Halloween che fai o acquisti, da qui fare una escape room.

Prepara un cocktail analcolico per i tuoi bambini ed un angolo buffet con tanti sfizi e ricette a tema anche per la cena: puoi trovare centinaia di idee con una rapida ricerca online come gli hot dog alla mummia, la zuppa di pollo con spaghetti neri a forma di pipistrello e per i ragazzi più grandi e gli adulti un tagliere decorato da alcuni ragni di plastica o mani scheletriche. Se vuoi una idea dolce o per merenda le Pumpkin Bars con la zucca o il Barmbrack con sorpresa sono dolci che puoi facilmente realizzare in casa.

Organizza una maratona di film, tra i tanti titoli i più famosi sono: E’ il Grande Cocomero, Charlie Brown, Il primo Halloween da Efelante di Winnie The Pooh, Nightmare Before Christmas, La sposa cadavere, Piccoli Brivi, Casper, Coco, Frankenweenie, Hotel Transylvania, La famiglia Addams, Vampiretto, Il ballo delle Streghe, La notte di Halloween, Monster Family, Toy Story of Terror; e di letture spaventose con i libri di Halloween per bambini, ovviamente in base all’età dei bambini e magari facendo loro scegliere i titoli.

Per festeggiare Halloween in casa con i tuoi bambini ma anche con gli amichetti puoi organizzare una festa virtuale e alcuni giochi potrebbero anche essere fatti tra loro online creando delle squadre a distanza. Ad esempio una tombola o un memory che potrete inviarvi online da stampare e giocare tutti contemporaneamente inquadrando la superficie di gioco. Ogni famiglia avrà un “premio” finale su cui vi siete preventivamente accordati tra genitori, da consegnare ai bambini.